Juve-Napoli recupero al 17 marzo alle 18.45: ufficialità nelle prossime ore

Pubblicato il autore: Veronica Pecorilli Segui


Juve-Napoli recupero fissato al 17 marzo con ultimi aggiornamenti programmati nelle prossime ore. Stiamo parlando della terza giornata di andata non potutasi disputare lo scorso 4 ottobre. Secondo le ultime ufficialità, ancora da accertare, il recupero sarò programmato al prossimo 17 marzo ore 18.45. La data si è liberata dopo l’eliminazione del Napoli dall’Europa League contro il Granada, ad ora attendiamo solo l’ufficialità della decisione. Lo apprende l’Ansa in ambienti della Lega calcio di Serie A, quella settimana oltre al Napoli anche la Juventus non avrà impegni in altri match, dato che il ritorno contro il Porto si disputerà il 9 marzo e gli eventuali quarti di Champions sono in programma nel mese di aprile.

Juve-Napoli recupero: le tappe della vicenda

3/4 ottobre

Nella giornata del 3 ottobre alla vigilia della sfida valida per la 3^ giornata di Serie A, tra Juve e Napoli, la squadra ospite non parte per Torino. Decisione presa dall’Azienda Sanitaria Locale del capoluogo campano, a causa del seguente ordine: “isolamento fiduciario per 14 giorni dopo la data dell’ultima esposizione con il caso positivo in oggetto (1 ottobre)”. Diversi i giocatori trovati positivi al Covid-19 (Elmas, Zielinski). Il 4 ottobre il Napoli non si presenta al match all’Allianz Stadium, come non accade alla squadra di Andrea Pirlo. Oltre ai bianconeri, si presentano la terna arbitrale guidata da Doveri oltre a steward, addetti ai lavori e qualche tifoso. Il team bianconero giunge poco dopo le 19.30, si presentano anche Buffon e Bonucci. A seguito di ciò verrà comunque abbandonato l’impianto.

Leggi anche:  Probabili formazioni Napoli-Lazio: ecco le scelte di Gattuso e S. Inzaghi

14 ottobre – 23 dicembre

Nella giornata del 14 ottobre viene deciso un 3-0 a tavolino a favore della squadra di Pirlo, dal giudice sportivo, con 1 punto di penalizzazione per i celesti di Rino Gattuso. E’ immediato l’annunciato ricordo da parte del Napoli dinanzi a tale decisione. Il 23 dicembre il Collegio di Garanzia del Coni accoglie il ricorso del Napoli contro la Figc. Le varie sentenze, con la decisione finale cancellato dunque definitivamente il risultato a tavolino e il punto di penalizzazione alla squadra del Napoli.

  •   
  •  
  •  
  •