Lazio, rinnovo più vicino per Stefan Radu: ecco le ultime

Pubblicato il autore: Andrea Riva Segui


Anche in questa stagione il difensore della Lazio Stefan Radu è uno dei giocatori più importanti ai quali mister Simone Inzaghi non può fare mai a meno. Il romeno classe ’86, arrivato nella capitale nel gennaio 2018, in tredici anni ha totalizzato ben 398 presenze a solamente -3 dal record che appartiene ancora (ma ormai per poco) a Giuseppe Favalli, ma in attesa di battere il record, lo scorso 6 gennaio nella trasferta del “Luigi Ferraris” contro il Genoa, è diventato il giocatore con più presenze in Serie A nella storia della Lazio, staccando Aldo Puccinelli.
Ovviamente il presidente Claudio Lotito non vuole perdere il giocatore che andrà in scadenza di contratto il prossimo 30 giugno e proprio per questo lo vuole premiare con il prolungamento di un anno, magari anche con un opzione per una seconda stagione, ossia fino al 2023 con un ingaggio che si dovrebbe attestare sui 1.2 milioni annui (quello attuale è 1,4). Ormai l’accordo tra le parti è molto vicino e l’ufficializzazione dovrebbe avvenire nelle prossime settimane e che farà il paio con quello del tecnico Simone Inzaghi, pronto anche lui a rinnovare a giorni.

Leggi anche:  "Non è facile provare che sia stato un affare fittizio"

Con il club capitolino Radu ha disputato 325 partite di campionato, 25 di Coppa Italia e 44 di coppe europee, totalizzando come detto precedentemente 398 presenze con otto reti realizzate.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: