Le parole di Andrea Pirlo nella conferenza stampa pre Verona-Juventus

Pubblicato il autore: Realdo Amadio Segui


Andrea Pirlo ha parlato della sua Juventus in vista della trasferta di Verona. L’allenatore ha ribadito che la Juve è ancora in corsa per vincere lo scudetto, nonostante i numerosi impegni ravvicinati che dovrà affrontare. A Verona i bianconeri dovranno fare a meno degli infortunati Bonucci, Chiellini, Cuadrado, Dybala, Morata e di Danilo squalificato. Pirlo mira a recuperarli in vista del ritorno con il Porto, ma intanto si concentra su chi dovrà scendere in campo domani: “Andiamo avanti non pensando a quelli che abbiamo fuori ma a far rendere al meglio quelli che abbiamo a disposizione. Non recupera nessuno. Fortunatamente abbiamo un giocatore che rientra (dalla squalifica), Rabiot, e quindi un centrocampista in più da poter girare in mezzo al campo. Dragusin può essere un’opzione fin dall’inizio.” Pirlo ha poi elogiato il lavoro di Juric sulla panchina dell’Hellas: “Sarà una partita molto difficile e molto fisica. Juric ha dato un buonissimo calcio fatto di tanti uno contro uno e dovremo stare molto attenti alla loro corsa e alle trame di gioco. Stanno facendo bene e poi hanno aggiunto giocatori col mercato rispetto alla partita d’andata e quindi ci aspetterà una sfida tosta”. Il Verona all’andata ha fermato la Juventus sull’1-1. La squadra di Juric è attualmente nona in classifica con 34 punti. Nelle ultime tre sfide casalinghe ha sconfitto Crotone, Napoli e Parma.

Leggi anche:  Telecronisti Serie A, 15.a giornata: il palinsesto di Sky e DAZN
  •   
  •  
  •  
  •