Gasperini pre Atalanta-Crotone: “Obiettivo continuità. Sulle condizioni di Zapata…”

Pubblicato il autore: Filippo Davide Di Santo Segui

Ai microfoni di Tuttomercatoweb, ecco la conferenza stampa di Gian Piero Gasperini in vista della sfida casalinga contro il Crotone.

Le dichiarazioni di Gasperini pre Atalanta-Crotone

“Tutte le partite sono difficili, ma domani dobbiamo essere concentrati. Stiamo attraversando un buon momento e vogliamo che continui a lungo. Pur rispettando il momento del Crotone, è stata una squadra sfortunata nei risultati. Ha fatto delle buone prestazioni anche se ha raccolto poco. Con il cambio dell’allenatore occorre mantenere gli occhi ben aperti. Sampdoria? Abbiamo fatto bene anche all’inizio, non è la prima volta che lo facciamo. Ci sono stati alcuni pericoli, ma siamo riusciti a gestire il tutto. Non è pensabile che l’Atalanta possa dominare sempre l’avversario, anche perché le partite vanno viste nel complesso, ci si sofferma troppo su dei momenti in cui si soffre, è normalissimo. Ho la sensazione che sull’Atalanta ci sia un po’ troppa presunzione. Zapata? Valuteremo il tutto, perché si tratta di un infortunio più lieve rispetto a quello riscontrato la scorsa stagione. Sta molto meglio. Oggi tornerà in campo, lo avrebbe potuto fare anche ieri. Dopo sei giorni potrebbe già essere arruolabile, lo scorso anno si partiva già da un recupero più lungo. Domani dobbiamo essere attenti e concentrati, è necessario avere una buona condizione fisica e mentale. Sulla questione infortuni, siamo un po’ di emergenza con le assenze di Sutalo, Kovalenko e Hateboer. Ilicic? Un valore importante. Questa squadra merita un po’ più d’attenzione, sposterei il focus anche su altri giocatori nonostante l’importanza dei singoli”.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Boniek contro Agnelli: "Preferisco non parlare di lui, mi ha tolto la stella dallo Stadium"