Roma, Nicolò Zaniolo è pronto a tornare in campo: la data del rientro

Pubblicato il autore: Anna Rosaria Iovino Segui


Il 13 settembre del 2020 Nicolò Zaniolo è stato operato al ginocchio dal professor Fink. Un’intera stagione trascorsa in convalescenza per il giovane giallorosso che, dopo mesi di buio finalmente rivede la luce.. e il campo di gioco.

Roma, il piano per Nicolò Zaniolo

Il rientro di Nicolò è sempre più vicino, è tornato ad allenarsi sul campo di Trigoria già da diversi giorni, dove viene seguito da un personal trainer con il quale esegue un piano di allenamento personalizzato. La visita più attesa è arrivata: tra pochi giorni, il 25 marzo, incontrerà il professor Fink, per la visita definitiva che darà il permesso al centrocampista di tornare a giocare. Per Nicolò continueranno gli allenamenti, nel tempo aumenterà l’intensità, per poi sentirsi definitivamente pronto. Zaniolo non partirà direttamente dalla prima squadra, inizierà con la Primavera. Secondo quanto riportato sul Corriere dello Sport, Zaniolo giocherà la sua prima partita il 10 aprile, Roma-Fiorentina. Poi verrà convocato da Fonseca, e rientrerà con i compagni di squadra, per allenarsi insieme al gruppo.

Leggi anche:  Fiorentina, i piani per gennaio: i nomi in entrata e in uscita

La gara con la quale ritornerà in Serie A è Roma-Atalanta, che si giocherà all’Olimpico il prossimo 21 aprile. Ed è proprio questa la data segnata sul calendario dal giocatore. Manca appena un mese, già si rivede il sorriso sul volto del 21enne che si allena ogni giorno a Trigoria.

  •   
  •  
  •  
  •