Ziliani duro: “Così si rubano le partite…”

Pubblicato il autore: Emanuela Francini Segui


La Juventus vince contro lo Spezia per 3-0, grazie alle reti di Morata, Chiesa e Cristiano Ronaldo. La squadra di Andrea Pirlo mantiene la scia delle milanesi, per provare a vincere il decimo scudetto consecutivo. La partita contro la squadra ligure, però, nasconde delle polemiche, ovvero il fallo di Fabrotta su Vignali al settimo minuto del primo tempo. Il fallo sanzionato con il cartellino giallo ha innescato la reazione di Ziliani su Twitter. Ecco il primo tweet:

Ziliani, però, non si ferma qui. Infatti il noto giornalista continua la sua battaglia personale e rincara la dose: “Se Frabotta lo ammazzava lo espellevano. Ma non è morto, Vignali, e quindi giallo e via. Come se niente fosse, anche nel commento Sky. Era il minuto 7, la Juve – che lo Spezia ha ubriacato per 35 minuti – ne avrebbe giocati 83 con l’uomo in meno. In un altro film, certo”.

Come se non bastasse, Ziliani conclude la serie di tweet sul fallo di Frabotta, lanciando una frecciatina: “E’ così che si rubano le partite, è così che si vincono gli scudetti. Con Sacchi che imita Orsato e non espelle Frabotta dopo un’entrata omicida su Vignali. Era il minuto 7, magari la Juve avrebbe vinto 3-0 lo stesso, magari avrebbe pareggiato o perso. Ma ha deciso l’arbitro“.

Ziliani, polemiche anche sul gol di Morata

Ad aprire le danze c’ha pensato Alvaro Morata, al minuto 62 del secondo tempo. L’attaccante spagnolo ha sfruttato alla perfezione l’ottimo assist di Federico Bernardeschi, sbloccando la partita. Il gol, però, inizialmente non era stato convalidato, però, con l’aiuto del Var si è constatato la regolarità dell’azione. I fermi immagine mostrano chiaramente una posizione regolare da parte dell’esterno della Juventus, ma Ziliani non ci sta e commenta con tweet al veleno la scelta. “Inutile dire che dopo due minuti di sospensione, viene convalidato il gol di Morata senza che venga mostrato il fermo immagine che dimostri la regolarità della posizione di Bernardeschi. Una specialità del campionato col verme” afferma il giornalista.

Ziliani continua e si domanda il perché dell’aver mostrato in ritardo le immagini: “Al minuto 74, cioè 12’ dopo il gol di Morata, la regia Sky mostra il fermo immagine del fuorigioco-non fuorigioco di Bernardeschi. Domanda: poichè si presume che le immagini non vengano trattate, perchè non subito, prima dei replay come fa tutto il mondo?

 

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  UFFICIALE nasce la "Superlega": Inter, Juventus e Milan bandite dalla Serie A? Ecco le ultime notizie