Dove vedere Crotone-Inter, streaming e diretta tv

Pubblicato il autore: Maso Lorenzo Segui


Oggi alle 18:00 si gioca Crotone-Inter, valida per la 34esima giornata di Serie A TIM. Le due squadre si incontreranno nel pomeriggio allo stadio Ezio Scida di Crotone a porte chiuse.  I padroni di casa sono sempre più vicini alla retrocessione, nonostante i buoni cambiamenti di mister Cosmi, subentrato a Giovanni Stroppa. L’Inter oggi si vede costretto a vincere se vuole accorciare la corsa che porta al diciannovesimo titolo nazionale. In questa stagione si sono incontrati a gennaio, quando l’Inter con un risultato a dir poco tennistico, un 6-2 in quel di San Siro. A dirigere la gara sarà il promettente Alessandro Prontera, assistenti Mastrodonato e Margani. Quarto uomo Pezzuto. Al VAR opereranno Manganiello e Di Vuolo. Non ci resta che scoprire dove vedere Crotone-Inter in streaming e diretta tv.

Crotone-Inter in diretta tv

La sfida Crotone-Inter avrà il calcio d’inizio fissato alle ore 18:00. Il match è in esclusiva su Sky e il canale di riferimento sarà Sky Sport Serie A (canali 202 e 249 del satellite, 473 e 483 del digitale terrestre) e Sky Sport (canale 251 del satellite). La telecronaca è stata affidata a Maurizio Compagnoni, mentre il commento a cura di Luca Marchegiani.

Leggi anche:  Telecronisti Serie A, 4.a giornata: il palinsesto di Sky e DAZN

Crotone-Inter oggi in streaming

Per coloro che invece dovessero scegliere Crotone-Inter in streaming Sky offre ai suoi abbonati le dirette delle partite sull’app Sky Go, disponibile per dispositivi mobili come smartphone, tablet e PC. È possibile vedere la partita anche tramite la piattaforma Now Tv, il servizio streaming live e on demand della pay tv Sky. Sono disponibili anche singoli ticket o pacchetti di partite.

Crotone-Inter: come arrivano al match di oggi

I padroni di casa sono ultimi in Serie A (18 punti) e sono reduci dalla rocambolesca vittoria emiliana per 4-3 contro il Parma. La squadra di Cosmi si approssima alla matematica bocciatura e il ritorno in serie cadetta, al netto delle sole 5 vittorie e 3 pareggi (tutti nel 2020 peraltro). Tra le poche note positive l’attaccante Simy, che escludendo miracoli all’ultimo dovrebbe accasarsi in un’altra squadra di Serie A nella prossima stagione (Genoa e Sampdoria su tutte). I nerazzurri invece sono i primi della classe (79 punti) a +11 dalla diretta inseguitrice Atalanta, mentre più in basso se la giocano Napoli, Juventus e Milan. Per questa partita mister Conte dovrebbe affidarsi al solito 11 titolare e forte della media gol tra le più alte in campionato (2.18 a partita), non dovrebbe avere difficoltà contro un quasi condannato Crotone. La squadra cercherà ancora i 3 punti per chiudere al più presto la pratica scudetto e concentrarsi al futuro, che sicuramente vede al primo posto i festeggiamenti per il tricolore.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: , , , ,