Juventus, ancora un positivo: è focolaio in Nazionale

Pubblicato il autore: Anna Rosaria Iovino Segui


La sosta delle Nazionali, al via con le qualificazioni ai prossimi Mondiali del 2022, ha visto generare un vero e proprio focolaio da Covid-19. Non solo 8 membri dello staff, ma anche numerosi giocatori sono risultati positivi. Tutto inizia da Bonucci, seguono poi Verratti, Florenzi, Cragno, Grifo, Sirigu. L’ultimo ad aggiungersi alla lista è Bernardeschi.

Juventus, Bernardeschi è positivo al Covid-19

La Juventus si ritrova a fare i conti con un altro giocatore contagiato e in quarantena. A Demiral e Leonardo Bonucci va ad aggiungersi anche Federico Bernardeschi. Il 27enne centrale bianconero era stato convocato in Nazionale e oggi è arrivata la notizia della sua positività. La notizia arriva dal sito ufficiale della Juventus con una nota: “Juventus Football Club comunica che, nel corso dei controlli previsti dal protocollo in vigore, è emersa la positività al Covid 19 di Federico Bernardeschi. Il calciatore è in isolamento e asintomatico. La Società rimane in contatto con le Autorità Sanitarie in attuazione dei protocolli previsti per consentire le attività di allenamento e di gara del Gruppo Squadra”. 

Domani è in programma la gara Juventus-Napoli, che è stata rinviata più volte e potrebbe esserci un nuovo rischio di rinvio per Covid-19. Si attendono ulteriori giri di tamponi e notizie al riguardo.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Juventus, Kean e il futuro incerto al PSG: bianconeri all'assalto