Juventus, Kean e il futuro incerto al PSG: bianconeri all’assalto

Pubblicato il autore: Anna Rosaria Iovino


La Juventus ha mostrato più volte interesse a Moise Kean, giovane attaccante che nel 2019 ha venduto all’Everton. Classe 2000, Kean è poi andato in prestito al Paris Saint Germain lo scorso anno. A Parigi ha avuto modo di dimostrare ancor di più la sua crescita. La Juve pensa ad un Kean-bis, ma già da tempo. Adesso sembra arrivato il momento.

Juventus, Kean apre al mercato

Il giocatore del PSG, dopo il passaggio in semifinale di Champions League con la sua squadra, a sfavore del Bayern Monaco, ha parlato del suo futuro. Il giovane attaccante italiano, ai microfoni di Sky Sport, ha dichiarato: “Futuro? Non lo so mi godo il momento, siamo in semifinale, ci sarà lavoro da fare in futuro. Ora sono concentrato qua. Il mio futuro non lo so ancora“.

Leggi anche:  Calciomercato Juventus, si lavora all'affare Parisi, altrimenti c'è Compagnon. Ecco cosa vuole l'Empoli

Moise Kean sembra non avere intenzione di tornare in Premier League, dove con l’Everton non ha avuto gli spazi giusti, quindi aprirebbe le porte al mercato e la Juventus potrebbe partire all’assalto. Sul ritorno in Premier ha dichiarato: “L’anno scorso l’Everton non ha giocato tanto, durante l’estate ho lavorato tanto, mi ha dato una grandissima lezione di non mollare quando c’è bisogno”. Il PSG ha solo preso in prestito Moise Kean, molto probabilmente tornerà a Liverpool e la dirigenza bianconera avrà modo di pensare all’intesa giusta per portare il promettente attaccante a Torino.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: