Sassuolo, De Zerbi ci crede: “Proveremo a entrare in Europa”

Pubblicato il autore: Francesco Rossi

Il tecnico del Sassuolo De Zerbi, ha rilasciato un’intervista ai canali ufficiali del club in vista del match contro la Sampdoria. La volontà dei neroverdi è quella di entrare nelle coppe europee dopo questa splendida stagione. Ecco un estratto delle sue dichiarazioni:

Questo è un periodo in cui il mio Sassuolo è un po’ più maturo e riesce a leggere i momenti delle gare. A Milano nel primo tempo abbiamo sofferto un po’, anche a causa dell’attesa nel modificare qualcosa, poi però è venuto fuori l’aspetto fisico visto che abbiamo chiuso in crescendo e vinto, credo, con merito. Differenza di punti tra casa e trasferta? Una casualità aver raccolto meno in casa, noi facciamo il nostro gioco ovunque tanto che abbiamo vinto a Napolie Milano, ma giocato anche ottime gare contro Inter, Lazio e Roma. Dimostra che i miei giocatori hanno una mentalità coerente”.

SAMPDORIA – “Un test difficile e importante perchè sono subito dietro di noi, hanno sorpassato il Verona e anche loro giocano con uno stile proprio: sono aggressivi e coraggiosi, ma con qualità. Per noisarebbe importante vincere per chiudere, più o meno, il discorso ottavo posto. Quagliarella? Immortale, ma non c’è solo lui. Ci sono Gabbiadini, Keita, Ramirez, Verre, Candreva, tutti giocatori che sulla trequarti cambiano le partite e hanno solidità dietro e in mezzo al campo. Sono molto, molto organizzati”.

 

  •   
  •  
  •  
  •