Simone Inzaghi contro Ambrosini: “Secondo gol? Dei due errori di Napoli non avete…”

Pubblicato il autore: Andrea Riva

Simone Inzaghi contro Ambrosini
Ieri sera, la Lazio ha sconfitto il Milan per 3-0 nel posticipo della 33.a giornata, che ha rilanciato le quotazioni biancocelesti in zona Champions League, ma nel dopo partita, a far discutere molto, è stata la seconda rete biancoceleste, contestata dal club rossonero per un fallo iniziale di Lucas Leiva su Calhanoglu che l’arbitro Daniele Orsato non ha fischiato nè in presa diretta, nè quando è stato richiamato dal VAR Paolo Mazzoleni. Negli studi di Sky Sport, sulla disamina dell’azione incriminata di Massimo Ambrosini (ex calciatore milanista) e del conduttore Marco Cattaneo, il tecnico dei biancocelesti Simone Inzaghi ha risposto in maniera molto dura, facendo riferimento ai due episodi iniziali della partita precedente contro il Napoli, in quel caso contestati dalla squadra romana che alla fine del match del “Maradona” era uscita sconfitta per 5-2.

Simone Inzaghi, risposta a Massimo Ambrosini

Nella partita di Napoli abbiamo perso per due episodi che avete commentato meno di quelli di questa sera pur essendo due errori più palesi. Oggi abbiamo fatto una partita importante contro una squadra forte e costruita bene. Sulla vittoria della Lazio non c’è nessun dubbio. Gli episodi fanno parte del calcio e bisogna accettarli. Mi dispiace che si parli di questo vista la prestazione della squadra“.ù

Lazio-Milan 3-0, gli highlights del match

  •   
  •  
  •  
  •