Bomba dall’Inghilterra, pronta una sinergia tra l’Inter e un club della Premier League: ecco i dettagli

Pubblicato il autore: Alessandro Pallotta Segui


Dopo aver conquistato il 19esimo scudetto della propria storia con quattro giornate d’anticipo, l’Inter può già iniziare a pensare alla prossima stagione e programmare la strategia di calciomercato più adatta. In tal fine, la dirigenza interista sta lavorando senza sosta per trovare i nomi giusti che possano migliorare ulteriormente la qualità della rosa ma che, allo stesso tempo, non siano troppo onerosi per le casse nerazzurre. Secondo quanto riportato da TMW però, oltre al calciomercato, l’Inter starebbe pensando all’avvio di una sinergia con un club della Premier League.

Notizia clamorosa dall’Inghilterra: Inter pronta a dar vita ad una sinergia con il Leeds?

Secondo quanto riportato da TMW, il giornalista inglese Kieran Maguire, specializzato in economia applicata allo sport, a Football Inside, ha rilasciato delle interessanti parole in merito alla possibilità che Inter e Leeds United diano vita a una sinergia sulla falsariga di quella in atto tra Udinese e Watford.

Leggi anche:  Eriksen, l'agente racconta: "Christian non molla"

Le dichiarazioni di Maguire sono le seguenti: “Al Leeds basterebbe accedere all’Europa una sola stagione per poter arrivare al livello di competitività finanziaria dell’Inter. Non hanno la stessa mole di debiti, per cui ci sarebbero sicuramente molti vantaggi per il Leeds. Se pensate alla partnership tra Watford e Udinese, ecco come il Leeds ne potrebbe trarre vantaggio. Se l’Inter ha un giocatore di riserva in una posizione in cui il Leeds ha bisogno di trovare un rinforzo, allora sarebbe possibile mettere insieme le risorse in modo efficace e portare molti giocatori dalla Serie A alla formazione di Marcelo Bielsa. Non c’è dubbio che il Watford abbia beneficiato molto dalla sinergia con l’Udinese”.

Al momento non ci sono né aggiornamenti né ulteriori conferme delle indiscrezioni arrivate dall’Inghilterra. Vi terremo informati…

  •   
  •  
  •  
  •