Furia Edo De Laurentiis: “Mazzoleni al bar, no al Var”. Iannicelli lo bacchetta: “Errore di comunicazione molto grave”

Pubblicato il autore: Andrea Riva Segui

Furia Edo De Laurentiis

Ieri pomeriggio il Napoli ha pareggiato contro il Cagliari per 1-1 subendo il gol dei rossoblu al minuto 94 con Nandez lasciato colpevolmente solo, ma il club partenopeo a fine partita si è scagliata contro l’arbitro Fabbri ma soprattutto con il VAR Mazzoleni che non sarebbe intervenuto sul fischio del ravennate che nel secondo tempo ha annullato una rete ad Osihmen (sarebbe stato il 2-0) per una spinta a Godin, che le varie moviole ha dimostrato essere impercettibile.

Ricordiamo che il Napoli è in silenzio stampa, ma il vice presidente Edo De Laurentiis sui social ha voluto esternare il suo malcontento con un post: “Rocchi in settimana è venuto al centro sportivo della SSC Napoli a spiegare tutti i vari interventi arbitrali, utilizzo VAR… E poi? Accade l’impossibile. Mazzoleni al bar, no al Var. A noi un gol regolare non convalidato… a loro, come al solito, un gol convalidato non regolare… che tristezza“.
Quel “a loro” non è specificato, ma molto probabilmente è riferito alla Juventus per il match di Udine contro i friulani vinto nel finale, ma comunque questo sfogo non è piaciuto al giornalista di Canale 21 e di fede napoletana Peppe Iannicelli, che l’ha rimproverato a Campania Sport: “Il suo è stato un errore di comunicazione gravissimo: con quelle frasi, stai esonerando Gennaro Gattuso e la squadra dalle loro responsabilità. Non mi pare che il Cagliari sia una super potenza, che faccia parte della stanza dei bottoni. Mi chiedo perché, allora, un centrocampista del Cagliari, a fine partita, possa passeggiare sulla trequarti senza che nessuno del Napoli lo vada a pressare. Chi deve insegnare questa situazione tattica? Una palla libera e scoperta in questo modo… Ritengo molto grave l’errore di comunicazione di Edo“.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Dove vedere Fiorentina Lazio: diretta tv Sky o streaming DAZN?