Probabili formazioni Inter Roma: sarà sfida tra Lukaku e Dzeko?

Pubblicato il autore: Giuseppe Colicchia Segui


Probabili formazioni Inter Roma: verso il match
Archiviata la pratica Sampdoria con un deciso 5 a 1, per l’Inter è arrivato il momento di affrontare un avversario ostico. In questo trentaseiesimo turno di Serie A i nerazzurri ospiteranno la Roma di Fonseca: l’unica squadra, come ricordato da Antonio Conte nell’intervista pre-partita, contro cui il tecnico salentino non ha mai vinto da quando è ala guida della beneamata (finora sono arrivati soltanto 3 pareggi). Sarà per i nerazzurri una occasione per finire in bellezza il campionato, dopo la vittoria dello scudetto ormai conquistata settimane fa. La Roma è reduce dalla vittoria per 5 a 0 ottenuta contro il Crotone e si trova al settimo posto in classifica con 58 punti. Una stagione sottotono per i giallorossi i quali, eliminati anche dallo United in Semifinale di Europa League, adesso pensano al futuro: un futuro collegato con un filo diretto al passato dei nerazzurri. Ha suscitato molto clamore la scelta sull’erede di Fonseca per prendere in mano la panchina della Roma dalla prossima stagione, ovvero José Mourinho, protagonista assoluto della vittoria del Triplete dell’Inter.

Leggi anche:  Hakimi, è duello Chelsea-PSG. I francesi rilanciano, gli inglesi offrono Alonso

Probabili formazioni Inter Roma: le scelte di Conte e Fonseca


QUI INTER – Antonio Conte dovrà rinunciare per l’ennesima volta a Vidal e Kolarov, ancora alle prese con i loro infortuni. Il tecnico nerazzurro studia l’undici da schierare contro i giallorossi considerando la squadra scesa in campo pochi giorni fa contro la Sampdoria, ma anche quella che scenderà in campo sabato contro la Juventus. È verosimile ipotizzare un turnover un po’ più contenuto rispetto a quello proposto sabato contro la Samp. In porta il favorito è Radu: dovrebbe essere arrivata finalmente la sua occasione dal 1′, dopo aver giocato il secondo tempo della sfida contro la Sampdoria. De Vrij torna al centro della difesa, con Skriniar alla sua destra. Potrebbe riposare Bastoni, al suo posto è pronto D’Ambrosio (non è da escludere l’utilizzo di Skriniar sul lato sinistro della difesa). Sugli esterni Darmina e Perisic sono in vantaggio su Hakimi e Young. In cabina di regia tornerà Brozovic, coadiuvato da Sensi e Barella. In attacco ritorna Lukaku, insieme a lui il ballottaggio tra Sanchez e Lautaro è apertissimo, ma potrebbe avere la meglio il cileno.

Leggi anche:  La bomba di Pedullà: "Gattuso ad un passo dalla Juventus, poi però..."

QUI ROMA – Fonseca si affiderà ancora una volta al 4-2-3-1, quasi a mettere le basi per il prossimo approdo dello Special One. Ritorna Mirante tra i pali. Mancini e Ibanez saranno i due centrali (anche se quest’ultimo è insidiato da Kumbulla), con Karsdorp terzino destro e Santon che potrebbe avere la meglio su Bruno Peres per la corsia mancina. A centrocampo spazio a Cristante e Villar. Sulla trequarti pochi dubbi, ci saranno Pedro, Pellegrini e Mkhitaryan. In avanti torna dal 1′ Dzeko, in vantaggio nel ballottaggio con Borja Mayoral.

Probabili formazioni Inter Roma: lo schieramento in campo

INTER (3-5-2): Radu; Skriniar, de Vrij, D’Amrbosio/Bastoni; Darmian/Hakimi, Barella, Brozovic, Sensi, Perisic/Young; Sanchez/Lautaro, Lukaku. All.: Conte.

ROMA (4-2-3-1): Mirante; Karsdorp, Mancini, Ibanez/Kumbulla, Santon/Peres; Cristante, Villar; Pedro, Pellegrini, Mkhitaryan; Dzeko/Mayoral. All.: Fonseca.

  •   
  •  
  •  
  •