La bomba di Pedullà: “Gattuso ad un passo dalla Juventus, poi però…”

Pubblicato il autore: Davide Roberti Segui

gattuso juventus
GATTUSO JUVENTUS, L’EX NAPOLI È STATO AD UN PASSO DAI BIANCONERI, POI… – Non sono tempi semplici per Gennaro Gattuso, ex allenatore del Napoli e, a questo punto, anche ex tecnico della Fiorentina. Nell’ultimo mese, Gattuso ha perso la panchina del Napoli dopo la mancata qualificazione alla Champions League, è rimasto pochi giorni in carica a Firenze prima di andarsene per divergenze con la dirigenza, infine è stato respinto dai tifosi del Tottenham che si sono opposti al suo arrivo. Insomma, l’ultimo periodo è stato leggermente complesso per il calabrese, per usare un eufemismo: ma le cose sarebbero potute andare diversamente, come ha spiegato Pedullà ieri sera.

Gattuso Juventus, Pedullà spiega: “Paratici lo voleva in caso di mancato approdo in Champions League”

Il giornalista di Sportitalia Alfredo Pedullà ha raccontato questo clamoroso retroscena riguardante Gennaro Gattuso: “Gennaro Gattuso era stato cercato da Fabio Paratici, sarebbe stato l’allenatore della Juventus se i bianconeri non avessero centrato la qualificazione in Champions League. Invece, il Napoli perse un’occasione unica contro l’Hellas Verona allo Stadio Maradona e la Juve sorpassò all’ultima giornata. E la Juve andò su Max Allegri“. Insomma, i bianconeri stavano virando in maniera decisa su Gattuso, ma poi la qualificazione in Champions ha cambiato i piani societari. Paratici è andato via, Pirlo è stato esonerato: e Gattuso è passato dal Napoli alla Fiorentina, dai viola al Tottenham ed ora è senza squadra. Tutto per un solo gol, quello di Faraoni all’ultima giornata allo Stadio Diego Armando Maradona di Napoli.

Leggi anche:  Amichevoli Roma 2021: tutti gli impegni precampionato dei giallorossi

  •   
  •  
  •  
  •