“Gioca con la sigaretta in bocca”

Pubblicato il autore: Giuseppe Visco


Bobo Vieri ha analizzato il momento dell’Inter e la vittoria per 2-1 contro la Lazio alla sua BoboTv. Vieri sull’Inter non ha dubbi: “L’Inter è la squadra più forte di tutti”. La prestazione della squadra di Inzaghi ha impressionato tutti, per qualità, quantità e costanza. Anche dopo il pareggio di Immobile – su errore della retroguardia neroazzurra, Handanovic su tutti – la squadra non si è scomposta e ha rimontato, tenendo sempre in mano il pallino del gioco.

L’Inter è troppo più forte, non c’è partita con nessuno. Sull’1-1, Inzaghi ha mandato a scaldare Dzeko, Vidal, Correa, Dimarco.. Ieri hanno preso un gol dopo una cappellata, se no non gli segni mai. Non ho mai avuto la sensazione che la Lazio potesse far qualcosa. Giocano bene, sono tranquilli, ti danno la sensazione che possono segnare da un momento all’altro.” questo il pensiero di Vieri sull’Inter.

Leggi anche:  Il derby va all'Inter, Milan deludente e spento: esonero per Pioli?


Bobo ha anche parlato dei singoli, nello specifico di Brozovic e Sanchez: “Brozovic non mi fa impazzire ma gioca con la sigaretta in bocca. Il migliore in campo contro la Lazio è stato Sanchez”. I due citati da Vieri stanno vivendo un momento d’oro all’Inter e, nello specifico Brozovic. Per il croato mancano solo alcuni dettagli per il rinnovo fino al 2026.

  •   
  •  
  •  
  •