Genoa: Preziosi critica Shevchenko, loda Blessin e non solo

Pubblicato il autore: Andrea Milano


L’ex presidente del Genoa Enrico Preziosi dice la sua sulla squadra e le scelte societarie. Al Genoa dal 2003 al 2021, Preziosi ha lasciato un segno indelebile, nel bene e nel male. Dopo le ultime tormentate stagioni, lo scorso anno ha ceduto la squadra al fondo americano 777 Partners. L’imprenditore avellinese ha criticato fortemente la scelta di prendere Shevchenko come allenatore. Secondo lui, il Genoa ha solo perso tempo e punti importanti sotto la sua gestione.

Blessin allenatore valido per il Genoa. Le parole di Preziosi

Alexander Blessin, o mister X, per via dei 7 pareggi di fila con il Genoa sotto la sua gestione, viene lodato da Preziosi che dichiara: “Il Genoa sta giocando un bel calcio, sta penando troppo, ma se si fosse affidato prima a Blessin, si sarebbe salvato facilmente”. Preziosi chiosa anche su Shevchenko e aggiunge: “E’ stato un disastro, personalmente non lo avrei mai preso, infatti avevo consigliato altri 2 tecnici a posto di Shevchenko, ma non sono stato ascoltato, almeno con la scelta di Blessin il Genoa ha in parte rimediato. Speriamo non sia troppo tardi”.

  •   
  •  
  •  
  •