Inter: sorpresa contro il Cagliari

Pubblicato il autore: Giuseppe Visco

Il finale di stagione contro Cagliari e Sampdoria dirà molto della stagione dei neroazzurri. Dopo i due trofei conquistati dalla compagine di Inzaghi, lo scudetto potrebbe regalare un mini-triplete davvero importante al tecnico piacentino. Già nella gara di domani contro il Cagliari, il tecnico piacentino manderà i campo i migliori undici e fra questi c’è un gran ritorno: Alessandro Bastoni. Il difensore classe 99′ formerà nuovamente il trio che, con Skriniar e De Vrij, ha fornito importanti risposte a inizio stagione. Per Bastoni recupero importantissimo in vista del rush finale.

Mentre circolavo alcune voci riguardanti Lautaro Martinez – su di lui fortissimo l’Atletico di Simeone – Inzaghi cerca di tenere tutta la squadra concentrata. La vittoria col Cagliari è un must per credere allo scudetto, sperando in un passo falso del Milan con l’Atalanta. La vittoria con la Juventus in Coppa Italia ha mostrato, nuovamente, il carattere della squadra neroazzurra, mettendo in mostra anche l’importanza dei sostituti. Da Dumfries a Dimarco, le armi “della panchina” hanno dato lo sprint necessario a sovrastare la Juventus. Per Bastoni recupero a pieno regime e Inzaghi è conscio dell’importanza del centrale di difesa, bravo sia in fase difensiva che offensiva.

Leggi anche:  Agnelli: "La Juve non è una Onlus. Alle Nazionali deve arrivare un beneficio indiretto"

Ecco che il futuro dell’Inter passa da Cagliari.

  •   
  •  
  •  
  •