Marotta: “Ci sono ancora quindici giorni di mercato”

Pubblicato il autore: Giuseppe Visco


La partita di ieri contro il Lecce ha messo in mostra i punti di forza e quelli di debolezza dell’Inter di Simone Inzaghi, apparsa dominante ma non molto concreta. Il calciomercato neroazzurro fino ad ora ha portato elementi di qualità e giovani prospetti ma Marotta dovrà ancora intervenire. Manca un difensore centrale per sostituire Ranocchia – chiesto anche da Inzaghi in conferenza – e le difficoltà finanziarie neroazzurre rendono tutto più complesso.

Marotta e il calciomercato: “C’è ancora tempo”

AI microfoni di Sky Sport, il dirigente dell’Inter Beppe Marotta ha parlato di calciomercato e degli obbiettivi della squadra neroazzurra per quest’anno: “Ci sono ancora quindici giorni di mercato, in cui ci possono essere ancora dei trasferimenti. E’ normale che per completare la rosa dobbiamo trovare un sostituto di Ranocchia, perché non dobbiamo dimenticare che questa è una stagione anomala. Nel giro di tre mesi giochiamo quindici partite di campionato e sei di Champions League. Quindi la rosa deve essere non solo competitiva ma anche numerosa. Noi manager abbiamo l’obbligo di allestire una squadra competitiva per i traguardi di cui ho parlato prima. Questo è un po’ lo sforzo che dobbiamo fare, ancora mancano quindici giorni. Posso dire che sicuramente non ci saranno rivoluzioni“.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Consigli Fantacalcio, i giocatori da acquistare all'asta di riparazione: ecco top e sorprese!