Crisi Milan, Pioli sventola bandiera bianca: "Non riusciremo a vincere ancora lo scudetto"


Dopo la sconfitta contro il Sassuolo, il Milan è ufficialmente in crisi e le dichiarazioni di Pioli non fanno altro che confermare la sensazione di sfiducia totale. Anche un grande ex rossonero come Antonini ha espresso il suo pensiero a Milan Tv in merito dopo la sonora sconfitta: "È un momento negativo, ma bisogna cercare di affrontarlo con la giusta mentalità e umiltà. Abbiamo vinto uno Scudetto e pensavamo forse di essere diventati più forti degli altri: un bagno di umiltà, in questo momento, occorre farlo".

Pioli, dichiarazioni senza peli sulla lingua

La figura dell'allenatore rossonero è in forte dubbio dopo il filotto di risultati negativi. I 17 gol subiti nelle ultime 6 partite sono la prova di una squadra in crisi di gioco e d'identità. Non erano bastati i 3 gol subiti dall'Inter e i 4 della Lazio a risollevare l'ambiente rossonero, con Pioli che tramite le sue dichiarazioni a Sky Sport non si nasconde: "Ora dobbiamo reagire. Probabilmente non riusciremo a rivincere lo scudetto, il nostro scudetto sarà lottare per la zona Champions e abbiamo la possibilità di raggiungere ancora questo obiettivo". La sconfitta contro il Sassuolo ha fatto scivolare i rossoneri al quarto posto, in attesa della Roma che affronterà il Napoli capolista indiscusso.