Nicola vicino all’esonero? Ecco il nome del sostituto

Pubblicato il autore: Giuseppe Visco


La sconfitta contro il Milan per 1-2 potrebbe costare cara a Davide Nicola. L’allenatore della Salernitana ha perso 3 delle ultime 4 partite e si ritrova al 14esimo posto con 17 punti, a +8 dalla zona retrocessione. La situazione, però, è molto delicata e la partita contro il Torino potrebbe dire molto sul futuro del tecnico granata. In caso di sconfitta, per Nicola potrebbe farsi vivo lo spauracchio esonero. Nell’ambiente granata già iniziano a circolare i nomi dei potenziali sostituti.

Nicola, esonero in vista: già pronto il sostituto?

La Salernitana non sta vivendo un periodo di forma ottimale, con soli 4 punti nelle ultime 5, frutto di 3 sconfitte – contro Milan, Monza e Fiorentina – un pareggio contro la Cremonese e una vittoria datata 30 ottobre contro la Lazio. La sconfitta contro il Milan ha evidenziato i limiti caratteriali e tecnici della squadra granata, mettendo l’allenatore dei granata in una posizione scomoda. In caso di esonero di Davide Nicola, sulla panchina della Salernitana potrebbe arrivare Walter Mazzarri. Attualmente senza panchina, Mazzarri ha allenato Torino e Cagliari negli ultimi 4 anni e accetterebbe immediatamente l’incarico con la squadra campana. E proprio la partita contro il Torino sarà fondamentale per l’attuale tecnico della Salernitana: in caso di sconfitta, quella dell’esonero sarebbe la mossa più scontata.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Milan, gli impegni del mese di Febbraio