Valerio Di Cesare: il capitano rinnova con il Bari

Pubblicato il autore: Vincenzo Palumbo

Valerio Di CesareValerio Di Cesare ha rinnovato il contratto con il Bari per un altro anno. Il capitano dei pugliesi è l’uomo simbolo della trionfale scalata dalla Serie D alla B. A 39 anni non vuole appendere gli scarpini al chiodo ma vuol dare ancora il suo contributo alla maglia. Il rinnovo è il giusto riconoscimento al calciatore che ha dato tanto alla piazza. Il capitano potrà essere un punto di riferimento all’interno dello spogliatoio sia per i più giovani compagni di squadra che per i nuovi arrivi. Con la maglia dei galletti Valerio Di Cesare ha collezionato oltre 150 presenze tra campionato e Coppa Italia. Da buon difensore centrale non ha fatto tanti gol ma comunque ha esultato ben 14 volte. Dopo un primo biennio giocato al San Nicola tra il 2015 e il 2017, c’è stato il suo trasferimento al Parma. Nel 2018 il difensore romano è tornato a giocare nei dilettanti per aiutare il Bari nella risalita del calcio che conta.
Dopo il rinnovo dell’allenatore Michele Mignani e tutto il suo staff, la dirigenza pugliese sembra voler cominciare questa nuova stagione partendo dalle colonne portanti della rosa. Intanto il direttore sportivo Polito continua le trattative per allestire una squadra competitiva per la prossima Serie B, i nomi caldi sono: Moncini (Benevento), Folorunsho (Napoli) e Ciano (Frosinone).

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: