Il Cagliari perde ancora: esonero per Liverani?

Pubblicato il autore: Giuseppe Visco

Il Palermo di Corini si impone per 2-1 contro un Cagliari in caduta libera. La squadra di Liverani perde ancora e per l’allenatore si fa sempre più possibile l’esonero. Gli isolani hanno mostrato evidenti limiti tecnici e caratteriali e il gol allo scadere di Pavoletti non è bastato e riacciuffare la partita contro un ottimo Palermo. La difesa del Cagliari, nello specifico, protagonista in negativo dell’ennesima disfatta della squadra di Fabio Liverani. La vittoria contro il Perugia avrebbe dovuto dare nuovi stimoli alla squadra ma la risposta non è stata delle migliori.

Liverani sempre più vicino all’esonero

La posizione dell’allenatore dei sardi era già precaria prima della sconfitta contro il Palermo. Definirla in bilico, ora, sarebbe un eufemismo. La rosa del Cagliari è una delle migliori della Serie B e a inizio anno i sardi erano indicati come una delle principali favorite alla promozione diretta. Dopo 18 partite, però, la squadra è solo al quattordicesimo posto e con soli tre punti di vantaggio dalla zona playout, numeri che potrebbero portare all’esonero immediato di Liverani. L’allenatore non è riuscito a dare la sua impronta alla squadra sarda e nonostante nomi da Serie A come Lapadula, Pavoletti e Nandez fatica a risalire la china.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Esonerato Cannavaro: il sostituto è già a Benevento