Ascoli-Reggiana, streaming e diretta tv: Sky, Now o Dazn? Dove vedere Serie B

Ascoli-Reggiana si giocherà domenica 3 marzo alle 16.15 al Del Duca per la 28a giornata del campionato di Serie B. Scopriamo dove e come sarà possibile assistere al match in diretta tv o in streaming. Bianconeri e granata si contendono punti pesanti per la salvezza

Ascoli-Reggiana, dove vederla? Domenica 3 marzo, alle ore 16.15, si disputerà la partita Ascoli-Reggiana, valida per la 28a giornata del campionato di Serie B 2023-2024. Le formazioni allenate da Fabrizio Castori e Alessandro Nesta si affronteranno allo stadio Cino e Lillo Del Duca per una sfida che promette di mettere in palio punti pesanti per la corsa alla salvezza.

Da una parte una stagione interamente vissuta “in trincea”, dall’altra una squadra che ha sempre navigato al di sopra della zona rossa, senza però mai riuscire a distanziarla in maniera rassicurante. Questo è lo stato dell’arte di Ascoli e Reggiana alla vigilia dello scontro diretto per la salvezza. Le due squadre sono divise da sei punti. Tra la formazione di Castori e quella di Nesta ci sono però solo quattro formazioni, quelle che delimitano il confine tra la zona playout e quella della salvezza diretta. L’Ascoli ha perso solo due delle ultime nove partite e in questo ciclo ha sbancato il campo del Como e pareggiato a Parma. La Reggiana, che fuori casa ha ottenuto due punti in più rispetto al bottino interno, dove conta appena due vittorie, non vince da cinque gare nelle quali ha però perso solo una volta. L’infrasettimanale ha lasciato rimpianti a entrambe, raggiunte in casa rispettivamente da Brescia e Südtirol. Un altro pari potrebbe piacere a tutti, ma per svoltare servono tre punti.

Ascoli-Reggiana: i precedenti

La Reggiana non sarà mai un avversario banale per l’Ascoli e i suoi tifosi, grazie allo storico 3-3 del giugno ’91 che valse alla squadra allenata da Nedo Sonetti la promozione in Serie A dopo un solo anno tra i cadetti. Non si può invece affermare l’opposto. La tradizione dei granata al Del Duca è infatti tutt’altro che esaltante. Negli otto precedenti a livello di campionato, tra Serie B, C e playoff di terza serie, la Reggiana conta una sola vittoria, a fronte di quattro sconfitte e due pareggi. L’acuto ospite risale ai playoff dell’allora Lega Pro 2014-’15: dopo l’1-1 del 22 marzo 2015 in regular season, il 17 maggio la Reggiana si impose per 4-2 nella sfida secca valida come preliminare del primo turno della fase nazionale. La squadra allenata da Alberto Colombo si sarebbe poi fermata in semifinale contro il Bassano. I marchigiani si sono imposti nell’ultima sfida in assoluto, nella Serie B 2020-’21: 2-1 il 20 ottobre 2020 con reti di Sabiri e Bajic per l’Ascoli e Simone Mazzocchi per la Reggiana.

L'arbitro di Ascoli-Reggiana sarà Matteo Gualtieri della sezione di Asti, coadiuvato dagli assistenti Matteo Bottegoni di Terni e Thomas Miniutti di Maniago. Quarto Ufficiale Domenico Leone di Barletta. Al VAR Gianpiero Miele di Nola, AVAR Ivan Pezzuto di Lecce.

Dove vedere Ascoli-Reggiana in tv e streaming

Il match Ascoli-Reggiana sarà visibile in diretta su Sky e su DAZN. L’emittente satellitare trasmetterà la partita a partire dalle 13.30 su Sky Sport, al canale 255 del decoder. Gli abbonati alla piattaforma satellitare potranno inoltre assistere al match in streaming attraverso la piattaforma Sky Go o su NOW. Per vedere il match su DAZN invece bisognerà collegarsi al sito della OTT da PC oppure scaricare l’app disponibile per smartphone, tablet e smart TV dallo store del proprio dispositivo.

Tutta la Serie A TIM è solo su DAZN: 7 partite in esclusiva e 3 in co-esclusiva a giornata. Attiva Ora.

Ascoli-Reggiana, probabili formazioni

ASCOLI (3-5-2): Viviano; Vaisanen, Botteghin, Mantovani; Bayeye, Valzania, Di Tacchio, Masini, Celia; Pedro Mendes, Rodriguez. All.: F. Castori.

REGGIANA (3-4-2-1): Bardi; Sampirisi, Rozzio, Marcandalli; Fiamozzi, Kabashi, Bianco, Pieragnolo; Portanova, Girma; Gondo. All.: A. Nesta.