Serie C: il parere di Gravina sul nuovo format

Pubblicato il autore: Enzo Palo

serie c
Gabriele Gravina in occasione dell’evento Sport Industry Talk organizzato dal Corriere della Sera, ha detto la sua per quanto riguarda la riforma del campionato italiano, prendendo in esame la Serie C. Il Presidente della FIGC ha affermato: “Siamo a un punto di confronto continuo e costante, come sapete l’aver accelerato il processo attraverso l’idea di convocare un’assemblea straordinaria per modificare una norma che prevede il diritto d’intesa fra le leghe ha determinato un’accelerazione e questa accelerazione ha portato le Leghe professionistiche, in modo particolare la Lega Serie A, a proporre di non convocare l’assemblea aspettando una loro proposta. Ora l’aspettiamo: sarà un confronto aperto e costruttivo, che vogliamo condividere. Poi aspettiamo alcuni interventi, da parte del nostro governo, che possano favorire o agevolare alcuni processi nel rilanciare il calcio italiano. Nuovo format Serie C? Ogni Lega ha il potere di autodeterminarsi, ferme le valutazioni del consiglio federale, ma questo non ha impatto su promozioni e retrocessioni. È un fatto interno, nulla ha a che vedere con la riforma dei campionati italiani. È una proposta che prevede valutazioni su riduzione dei costi, su valorizzazione del brand e del campionato: non esprimo giudizi, ma altra cosa è la riforma dei campionati”.

Leggi anche:  Foggia-Catanzaro streaming gratis Rai Sport e diretta tv Antenna Sud? Dove vedere Serie C
  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: ,