Serie C, Renate-Fiorenzuola: le probabili formazioni. Le scelte di Colombo e Tabbiani

Domenica 7 gennaio alle 14 al Mino Favini avverrà il secondo esordio di Luca Tabbiani sulla panchina del Fiorenzuola. Nella prima di ritorno sono in palio punti salvezza tra gli emiliani, penultimi della classe nel girone A, e le Pantere, che vogliono distanziare la zona playout

Domenica 7 gennaio, alle ore 14.00, si disputerà la partita Renate-Fiorenzuola, valida per la 20a giornata del girone A del campionato di Serie C 2023-2024. Le formazioni allenate da Luca Tabbiani e Alberto Colombo si affronteranno allo stadio Mino Favini di Meda per la prima giornata del girone di ritorno, che avrà un sapore speciale soprattutto per gli ospiti.

Serie C, Renate-Fiorenzuola: come c’arrivano le due squadre

Renate e Fiorenzuola sono due delle cinque squadre del girone A ad aver cambiato allenatore. In due di esse si sono registrati più avvicendamenti: addirittura tre per l’Alessandria e due per lo stesso Fiorenzuola, dove a Capodanno si è registrato il più clamoroso dei ribaltoni. Francesco Turrini, tecnico promosso dalla Primavera a ottobre per sostituire Andrea Bonatti, è stato infatti esonerato per fare posto al ritorno di Luca Tabbiani. Il tecnico genovese, che aveva iniziato la stagione a Catania, ha approfittato della nuova regola che permette a un allenatore esonerato entro il 20 dicembre di ricollocarsi nella stessa stagione, anche nella stessa categoria. Nella fattispecie Tabbiani è tornato dove era partito appena sei mesi fa, dopo la conquista della seconda salvezza consecutiva a completamento di un triennio avviato dalla promozione in C dopo un’assenza di 23 anni per il club valdardese. Il Fiorenzuola, oggi penultimo con 14 punti, è lontano 6 punti dalla salvezza. Il Renate ha cambiato guida tecnica prima della penultima di andata. La zona playout è lontana quattro punti. Vietato però abbassare la guardia, in particolare in casa, dove i nerazzurri hanno vinto solo due delle ultime sette partite.

Serie C, Renate-Fiorenzuola: i precedenti

Sono quattro, escludendo quello dell’andata, i precedenti tra Renate e Fiorenzuola, contando anche le sfide giocate in terra emiliana. Le due squadre si sono infatti incrociate nel medesimo campionato solo nella stagione 2009-’10, inserite nel girone B di Serie D, e poi nel 2021-’22 nel girone A della Serie C, nell’annata del ritorno dei valdardesi tra i professionisti dopo 23 anni di assenza. Il Fiore non ha mai vinto, né segnato nei due precedenti in casa dei brianzoli, vittoriosi 1-0 il 13 settembre 2009 in D. L’unico precedente tra i professionisti risale al 1° febbraio 2022 e si chiuse sullo 0-0.

Serie C, le probabili formazioni di Renate-Fiorenzuola

Le probabili formazioni del match Renate-Fiorenzuola, valido per la 20a giornata del campionato di Serie C, girone A, in programma domenica 7 gennaio alle ore 14. In occasione del ritorno sulla panchina rossonera dopo otto mesi e mezzo (ultima partita quella persa 1-0 il 24 aprile contro il San Donato Tavernelle) Tabbiani cercherà di migliorare la pessima esterna tenuta dalla squadra nella prima parte di stagione, con sette sconfitte in nove partite e un solo successo, ad Alessandria. I rossoneri, privi dello squalificato Sussi, torneranno alla difesa a quattro: in avanti ballottaggio Alberti-Ceravolo. Anche nel Renate ci sarà un assente per squalifica, Bracaglia: al suo posto Possenti.

RENATE (3-5-2): Fallani; Mondonico, Alcibiade, Auriletto; Anghileri, Baldassin, Esposito, Currarino, Possenti; Bianchimano, Tremolada. All.: A. Colombo.

FIORENZUOLA (4-3-3): Sorzi; Silvestro, Potop, Cremonesi, Gentile; Nelli, Stronati, Di Gesù; Gonzi, Alberti, Anelli. All.: L. Tabbiani.