Raiola: “Ecco gli 11 che comprerei con la cessione di Pogba”

Pubblicato il autore: Matteo Testa Segui

raiola pogba

Nonostante la volontà della Juventus di non cedere Paul Pogba, le sirene che arrivano dall’estero sono sempre più forti. I maggiori club d’Europa hanno messo gli occhi sul francese e per i bianconeri sarà difficile trattenerlo. Andrea Pirlo è convinto che Pogba non finirà al Manchester United ma rimangono ancora in lizza Paris Saint Germain, Real Madrid, Chelsea e Manchester City. Recentemente l’ex ct Marcello Lippi ha dichiarato che con i soldi guadagnati dal trasferimento del talento classe ’93 la Juventus potrebbe rifare la squadra come avvenne con la cessione di Zinedine Zidane ai Blancos. Oggi il procuratore del francese Mino Raiola, che ha annunciato la sua candidatura alla presidenza della FIFA, ha provato ad immaginare in una intervista alla Gazzetta dello Sport i possibili 11 acquistabili con i 100 milioni derivanti dalla partenza di Pogba. Il prezzo del centrocampista è stato fissato dallo stesso procuratore nelle scorse settimane.

Raiola: “Ecco la mia Juventus post Pogba”

Negli 11 scelti da Raiola figurano molti giocatori del campionato olandese e tantissimi giovani. Stando ai nomi scelti la squadra risulterebbe un po’ troppo sbilanciata all’attacco ma in fondo il procuratore è sempre stato un fautore del bel gioco. Inoltre, nella sua Juventus post Pogba figurano ben 5 italiani.

Mkhitaryan la Juve lo può prendere, a Dortmund si è rotto il feeling.  – ha dichiarato Raiola – Poi Depay e Felipe Anderson, Rodrigo Ely che è fortissimo, Kischna dell’Ajax che sarebbe perfetto, a sinistra Willems del Psv, poi di sicuro Verratti a centrocampo. In porta Donnarumma del Milan, mi dicono che sia un fenomeno. A destra Abate. Davanti Zaza e Berardi, bravissimi. Vi dico pure l’allenatore: Van Bommel. È la squadra del futuro, se la faccio io con 100 milioni ci sto dentro“.

La possibile formazione degli acquisti di Raiola

(3-4-3)

                                        G. Donnarumma (Milan)

       Abate  (Milan) – Rodrigo Ely (Avellino) – Willems (PSV Eindhoven)

F. Anderson (Lazio) – Verratti (Psg) – Mikhitaryan (B. Dortmund) – Kischna (Ajax)                     

              Depay (PSV Eindhoven) – Zaza (Sassuolo) – Berardi (Sassuolo)

Allenatore: Van Bommel

  •   
  •  
  •  
  •