Calciomercato Milan, Bakayoko salta tutto. Ma è già pronto il sostituto

Pubblicato il autore: Rudy Galetti Segui


Nella trattativa Milan Bakayoko c’è stata una brusca frenata. Il centrocampista francese ex Monaco, attualmente in forza al Chelsea, viene corteggiato ormai da settimane dai rossoneri, ma la firma non è più così vicina come negli scorsi giorni. Il problema principale è l’accordo economico con i Blues: se l’accordo sulla formula del prestito oneroso con diritto di riscatto è totale, ci sono ancora differenze sulle cifre del riscatto. Il Chelsea non vuole scendere sotto la soglia dei 30-32 milioni di euro, il Milan non vuole andare oltre i 25 milioni. Distanze non incolmabili, ma ormai è da troppi giorni che le 2 società non si smuovono dalle loro posizioni. E ora la pista per un ritorno in rossonero del centrocampista Tiémoué Bakayoko è sempre più fredda.

Milan Bakayoko: il Direttore Tecnico Sport Paolo Maldini ha un piano B

Anche la dirigenza rossonera ha confermato un rallentamento nella trattativa che avrebbe dovuto riportare Bakayoko al Milan:
Bakayoko? Ci sono tante possibilità. Abbiamo fatto le priorità prima che si aprisse il mercato, ora possiamo fare le cose con calma: se possiamo migliorare ancora la rosa attuale, lo faremo“. Ecco perchè il Direttore Tecnico Sport del Milan Paolo Maldini ha già trovato il sostituto per il centrocampo: è Boubakary Soumaré, anch’esso francese, classe 1999, attualmente in forza al Lille, una società molto vicina al Gruppo Elliott che, come riportato anche dalle colonne del Corriere della Sera, controlla indirettamente il club transalpino a causa degli ingenti prestiti erogati negli ultimi anni. Per altri aggiornamenti di calciomercato sul Milan e su tutte le altre squadre del campionato, invitiamo a consultare il nostro tabellone calciomercato aggiornato in tempo reale.

  •   
  •  
  •  
  •