Ciclismo, Mondiali Wollongong 2022, con o senza Nibali? Bennati: “Con Vincenzo devo….”

Pubblicato il autore: Annamaria Sabiu

Ciclismo, Mondiali Wollongong
Ciclismo, Mondiali Wollongong 2022 con o senza Nibali? L’azzurro ha annunciato nelle scorse settimane durante il Giro d’Italia, che a fine stagione si sarebbe ritirato. Quindi per lui è tempo di portare a termine le corse in programma nel suo calendario. Ma a queste se ne potrebbe aggiungere un’altra, ossia i Mondiali Wollongong. Per il ct Bennati, il Mondiale sarebbe la degna conclusione per la carriera professionistica del corridore: ” Sarebbe il finale perfetto dopo una carriera di trionfi”. Al momento però, siamo ancora nel campo delle ipotesi.

Ciclismo, Mondiali Wollongong 2022, le parole del Ct Bennati

Il commissario tecnico azzurro ha rilasciato un’intervista alla Gazzetta dello Sport, dove si è espresso anche sulla questione Nibali. Al riguardo ha sottolineato: “Con Vincenzo devo ancora parlare. So per certo che vuole puntare al Giro di Lombardia e lo preparerà con la Vuelta. La corsa spagnola finisce a due settimane dal Mondiale. Voglio vedere la sua disponibilità”.
Bennati si è espresso anche sui favoriti dichiarando: “Serve gente forte in salita, ma con esplosività per fare la differenza sullo strappo di 1km e poi tenere sulla discesa molto veloce. In un attimo ti ritrovi a 3km dalla conclusione. Ci vuole un corridore da classiche. L’olandese Van der Poel ed il francese Alaphilippe sono due nomi da tenere in considerazione, ma anche Girmay non è da sottovalutare”.

  •   
  •  
  •  
  •