Ciclismo Morto Westra, aveva 40 anni: accompagnò Nibali al Tour de France nel 2014

Pubblicato il autore: Veronica Pecorilli

Morto Westra
Morto l’ex pro olandese Lieuwe Westra, ma ancora sono da dichiarare le cause del decesso. Giunge dall’Olanda la tragica notizia della morte, l’ex professionista dal 2009 al 2016 ha militato nella Vacansoleil e nell’Astana. L’ex ciclista è stato trovato privo di coscienza all’interno della sua attività commerciale di Zwaagdijk nel pomeriggio di sabato.

Morto Westra: un momento difficile?

L’ex professionista di ciclismo Lieuwe Westra si ritira nel 2016 dopo aver corso per Vacansoleil e Astana. Nel corso della carriera ha ammesso di aver fatto uso di corticoidi utilizzando le esenzioni a scopo terapeutico per migliorare le prestazioni. E’ stato trovato morto nella sua attività commerciale e vani sono stati i tentativi di rianimazione. L’ex pro quando smise di correre aveva ammesso di soffrire di depressione.

Le migliori tappe dell’ex pro

Nel 2009 ottiene il primo contratto da professionista, in totale sono tredici i successi di Lieuwe Westra,  in particolare: Parigi-Nizza, Delfinato e Catalunya. Sotto il punto di vista italiano è ricordato per essere stato uno dei compagni di squadra di Vincenzo Nibali al Tour de France nel 2014 ( qui lo Squalo dominò). Tra mi migliori giorni del professionista di ciclismo ricordiamo la tappa sul pavè di Arenberg dove chiuse al terzo posto rafforzando in maniera decisiva il primato.

  •   
  •  
  •  
  •