Quintana choc! Mercoledi annuncia il ritiro?

Pubblicato il autore: andrea terreni


Si fa sempre più ingarbugliata la situazione di Nairo Quintana, l’ex corridore della Arkea starebbe addirittura pensando al ritiro dalle corse e potrebbe annunciare la notizia già questo mercoledi 25 gennaio. Il colombiano era stato trovato positivo al tramadolo durante il Tour de France 2022 e di conseguenza sospeso in via cautelativa. L’Arkea però, sua squadra dell’epoca, non aveva gradito e aveva di fatto sciolto il rapporto con lo scalatore. Da allora nessuna squadra ha ingaggiato Quintana.

Nairo Quintana è uno degli scalatori migliori degli ultimi dieci anni. Già vincitore di Giro d’Italia e Vuelta d’Espana, oltre che sul podio al Tour de France. A 33 anni potrebbe ancora far comodo a molte squadre World Tour.

Nairo Quintana pensa al ritiro: nessun accordo con la Corratec

Nei giorni scorsi era anche trapelata la notizia di un possibile accordo con il team Professional italiano del Team Corratec, ma a quanto pare le richieste economiche di Quintana non potevano essere soddisfatte. La squadra di Serge Parsani avrebbe voluto far leva sulla wild card ricevuta per il Giro d’Italia per convincere il colombiano, ma sembra che non sia stato sufficiente.

Leggi anche:  Ciclismo, il ritorno di Nairo Quintana. Ecco quando lo vedremo in corsa

In molti si stanno già chiedendo se questa voce di un possibile ritiro di Quintana possa essere vera oppure un fake creato ad arte per attirare l’attenzione sul corridore ancora senza squadra.

  •   
  •  
  •  
  •