Tour de France 2022 i favoriti: la corsa alla maglia gialla e a tutte le altre classifiche

Pubblicato il autore: andrea terreni


Venerdi 1° Luglio 2022 parte dalla Danimarca l’edizione 2022 del Tour de France, vediamo quali sono i favoriti per il podio di Parigi e per tutte le altre classifiche generali. La lotta per la maglia gialla rischia di diventare la competizione più scontata tra tutte quelle che lo svolgimento della corsa propone. Ad oggi infatti risulta molto difficile poter prevedere un tracollo di Tadej Pogacar che possa far pensare ad un vincitore diverso da lui stesso. Lo stesso percorso del Tour de France sembra paradossalmente favorirlo anche per la presenza di molti arrivi in salita e per due cronometro impegnative che segneranno la corsa.

Favoriti Tour de France 2022, le classifiche generali: gialla e bianca sulle stesse spalle?

Come detto in precedenza con questo Pogacar in competizione risulta difficile poter pensare che lo sloveno manchi il tris con la vittoria finale. In questo caso -e come già avvenuto- conquisterebbe in un sol colpo sia la maglia gialla che quella bianca del miglior giovane. Proviamo a vedere nel dettaglio quali sono le possibilità dei vari corridori in corsa per la conquista del podio di Parigi:

– Pogacar Tadej (UAE) *****
– Roglic Primoz (Jumbo) ****
– Vlasov Aleksander (BORA) ***
– Thomas Geraint (INEOS) ***
– Vingegaard Jonas (Jumbo) ***
– O’Connor Ben (AG2R) ***
– Mas Enric (Movistar) ***
– Bardet Romain (DSM) **
– Haig Jack (Bahrain) **
– Caruso Damiano (Bahrain) **
– Gaudu David (Groupama) **
– Quintana Nairo (Arkea) *
– Uran Rigoberto (EF) *

La classifica della maglia bianca invece è riservata a tutti quei corridori che non hanno ancora compiuto il 25° anno d’età al giorno 1 gennaio dell’anno corrente. Ecco chi potrebbero essere i favoriti per questo Tour de France:

– Pogacar Tadej (UAE) *****
– Kron Andreas (Lotto) ****
– Leknessund Andreas (DSM) ***
– Mc Nulty Brandon (UAE) ***
– Jorgenson Matteo (Movistar) **
– Burgaudeau Mathieu (TotalEnergies) **
– Bagioli Andrea (Quickstep) *
– Battistella Samuele (Astana) *

Tour de France 2022, i favoriti per la verde e per la classifica scalatori

Molti sono gli sprinter al via in questa edizione del Tour, eppure le tappe in cui saranno impegnati non sono tantissime. Esclusa la parentesi danese e l’inizio della prossima settimana le ruote veloci rischiano di dover attendere l’ultima tappa per un nuovo sprint. Ecco quindi che per la maglia verde potrebbero tornare favoriti corridori in grado di attaccare come Peter Sagan, Mathieu Van der Poel e Wout Van Aert che hanno già abbastanza esperienza al Tour de France.

– Groenewegen (BikeExchange) ****
– Jakobsen (Quickstep) ****
– Philipsen (Alpecin) ****
– Sagan (TotalEnergeies) ***
– Matthews (Bike Exchange) ***
– Van der Poel (Alpecin) ***
– Van Aert (Jumbo) ***
– Kristoff (Intermarché) **
– Pasqualon (Intermarché) *
– Degenkolb (DSM) *
– Pogacar (UAE) *

Molto difficile invece prevedere chi possa essere interessato alla classifica della maglia a pois e se e quanto i big lasceranno spazio alle fughe di giornata. Proviamo a fare dei nomi all’interno della startlist di questo Tour de France 2022:

– Rolland (B&B) *****
– Barguil (Arkea)****
– Mollema (Trek) ***
– Bardet (DSM) **
– Wellens (Lotto) *

  •   
  •  
  •  
  •