Avellino-Castiadas 1-0 (Video Gol Serie D): De Vena match winner, i lupi ritrovano la vittoria

Pubblicato il autore: Antonio Guarini Segui

Foto Getty Images© scelta da SuperNews

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA DI AVELLINO-CASTIADAS

Avellino-Castiadas 1-0, biancoverdi tornano al successo. Un gol di De Vena basta ai lupi per ritrovare una vittoria che mancava dal  21 ottobre. Decisivo il gol di De Vena nel secondo tempo. Nel finale Ciotola sbaglia un rigore.
VIDEO GOL HIGHLIGHTS AVELLINO-CASTIADAS | SERIE D

95′ – RIGORE PER L’AVELLINO, fallo su De Vena: calcia Ciotola e Idrissi para! Il match finisce qui.
90′ – saranno 5 i minuti di recupero.
87′ – entra anche Carbonelli nell’Avellino. 
85′ – Matute cerca di concludere, muro della difesa ospite.
83′ – ultimi minuti di Avellino-Castiadas, match ancora in bilico.
80′- cambio per l’Avellino: dentro Ciotola e fuori Tribuzzi. 
78′ – l‘Avellino spreca un buon contropiede con Tribuzzi. 
76′ – cambio per l’Avellino: entra Mithra per Gerbaudo. 
73′ – Castiadas in avanti, ma il tiro di Manca è altissimo.
70′- gli ospiti provano a reagire con i cambi, Lagomarsini esce in presa bassa.
67′ – cambi nel Castiadas: dentro Coreddu-Manca e fuori Serra-Tiraferri. 
66′ – metà secondo tempo, Avellino-Castiadas si è sbloccata con il gol di De Vena.
64′ – ancora De Vena pericoloso per l’Avellino, chiude a fatica la difesa sarda.
61′ – GOL! AVELLINO IN VANTAGGIO! Ha segnato De Vena, scivolata vincente su cross di Gerbaudo.
57′ – cambio per l’Avellino: dentro Mentana per Tompte. 
55′ – cambio nell’Avellino: dentro Buono al posto di Acampora. 
53′ – punizione per il Castiadas, calcia Carrus e blocca Lagomarsini.
50′ – striscione in Curva Sud per solidarietà alle vittime del maltempo dei giorni scorsi.
46′ – inizia la ripresa di Avellino-Castiadas, nessun cambio nell’intervallo.

Leggi anche:  Highlights Wisla Cracovia - Napoli 1-2, Politano e Machach in evidenza

SECONDO TEMPO

45′ – finisce qui il primo tempo di Avellino-Castiadas. 
42′ – buon primo tempo dell’Avellino, ma si sente la mancanza di Sforzini.
38′ – cercano di rispondere gli ospiti, fallo in attacco di Mesina. 
35′ – forcing biancoverde, Castiadas tutto all’indietro.
30′ – ancora Avellino, cross di Tribuzzi per Tompte che di testa manda fuori a porta spalancata.
27′ – ancora una conclusione da fuori area per i lupi, di Tribuzzi: palla a lato.
25′ – ci prova Parisi da fuori area per l’Avellino, palla di poco fuori
22′ – metà primo tempo, Avellino-Castiadas non decolla ancora.
21′ – ancora un crosso pericoloso di Gerbaudo, ma nessun attaccante biancoverde riesce ad intervenire.
18′ – punizione per l’Avellino, cross di Gerbaudo comodo per Idrissi. 
15′ – corner per l’Avellino, ma Tompte non riesce a controllare in area di rigore.
12′ – Tribuzzi spreca un buon contropiede per l’Avellino.
9′ – Idrissi a terra, sanitari del Castiadas in campo.
4′ – Avellino subito in avanti con Tompte, ma l’attaccante biancoverde non riesce a concludere.
1′ – L’arbitro, il signor Bertini, fischia l’inizio di Avellino-Castiadas.

Leggi anche:  Valencia-Milan, streaming e diretta tv: dove vedere amichevole

PRIMO TEMPO

AVELLINO (4-3-1-2): Lagomarsini; Patrignani, Morero, Mikhaylovskiy, Parisi; Gerbaudo, Acampora, Matute; Tribuzzi; Tompte, De Vena. A disp.: Pizzella, Mithra, Mentana, Ciotola, Carbonelli, Nocerino, Buono, Dondoni, Pisano. All.: Graziani.

CASTIADAS (3-5-2): Idrissi; L. Pinna, Boi, N. Manca; A. Pinna, Tiraferri, Carboni, Carrus, Serra, Ortiz; Mesina, Serra. A disp.: Monni, Ciotti, Sau, M. Pinna, Steri, Coreddu, Melis, Moi, D. Manca. All.: Paba.

FORMAZIONI UFFICIALI

Avellino-Castiadas, anticipo per i biancoverdi. Sabato in campo per i lupi. Alle 14.30 al Partenio-Lombardi si gioca il match valido per l’11.ma giornata del Girone G della Serie D. Gli uomini di mister Graziani sono in cerca di una vittoria che manca dal 21 ottobre. Il tecnico biancoverde dovrà fare a meno del bomber Sforzini, un’assenza che non ci voleva. Solo un gol segnato nelle ultime tre partite dell’Avellino. Un bilancio decisamente deficitario per chi vuole vincere il campionato. In tribuna ci sarà anche Di Paolantonio, neo-acquisto dell’Avellino. Non se la passa meglio il Castiadas. I sardi sono in piena zona playout e arrivano in Irpinia con due sconfitte di fila subite sul groppone. Arbitrerà il match il signor Bertini di Lucca.

Leggi anche:  Ciclismo su pista, l'Italia vince l'oro

Avellino-Castiadas, le probabili formazioni

Avellino-Castiadas, le scelte dei due allenatori.  QUI AVELLINO – Tra i pali confermato Lagomarsini. In difesa il recuperato Morero sarà affiancato al centro da Mikhaylovskiy. Sulle corsie esterne ci saranno invece le conferme di Patrignani a destra e Parisi sulla fascia opposta. A centrocampo è arrivata la firma di Di Paolantonio, che si accomoderà in tribuna. Il ruolo di playmaker davanti alla difesa verrà incarnato da Matute, con Acampora e Gerbaudo e che si piazzeranno ai suoi lati.  I biancoverdi cercheranno con meno insistenza l’ampiezza, affidandosi in alternativa alle giocate di Tribuzzi che verrà impiegato nel ruolo di trequartista. In avanti non ci sarà Sforzini. A meno di clamorose sorprese, tornerà la coppia d’attacco sarà composta da De Vena e Tompte. Solo panchina per Ciotola, che risulterà utile a gara in corso. QUI CASTIADAS – Ecco la probabile formazione degli ospiti di mister Paba (3-5-2): Mereu; Sarritzu, Boi, Pinna; Melis, Carboni, Carrus, Steri, Ciotti; Mesina, Ortiz.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: