Catania-Catanzaro 1-2(Highlights Eleven Sports): un gol di Bianchimano su clamoroso errore di Pulidori porta il Catanzaro agli ottavi

Pubblicato il autore: Maurizio Ceravolo


CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA DI CATANIA-CATANZARO

Catania-Catanzaro 1-2, i giallorossi vincono grazie ad un gol di Bianchimano ed eliminano il Catania. Agli ottavi, gli uomini di Auteri, affronteranno il Trapani.

Highlights di Eleven Sports Italia

95′- Finisce il match al Massimino, vince il Catanzaro.
95′- Calcio d’angolo per il Catania ma Elezaj smanaccia
93′- Il Catania prova ad andare in avanti ma Di Piazza spesso viene beccato in fuorigioco
90′- 5 minuti di recupero, Catania in dieci per infortunio di Lovric che non può essere sostituito, i rossoazzurri hanno esaurito i cambi
90′- Troppo forte il tiro di Lodi che va sul fondo
88′- Punizione dal limite per il Catania. Sul pallone Lodi
84′- Nuovo cambio Catanzaro: Maita per Eklu
82′- Gioco fermo per Lovric a terra per crampi
80′- Occasione Catanzaro: Bianchimano prova nuovamente ad impensierire la difesa su un errore di Lovric
79′- Catanzaro che passa al 3-5-2 con De Risio, Eklu e Iuliano come centrali di centrocampo e Favalli e Statella esterni
77′- Cambio Catanzaro: Iuliano per Giannone
77′- Cambio Catania: Manneh per Brodic
76′- Occasione Catanzaro: Ciccone sbaglia ancora una volta su assist di Statella
74′- GOOL Catanzaro– Bianchimano beffa Pulidori e segna da borseggiatore di area di rigore
71′- Nuovo cambio Catania: Fuori Bucolo e dentro Carriero
69′- Occasione Catanzaro: Giannone innesca Ciccone che tutto solo sbaglia davanti alla porta
66′- Prime sostituzioni Catania: Entrano Di Piazza e Barisic ed entrano Curiale e Sarno
65′- Prime sostituzioni Catanzaro: Esce Posocco per Statella, Pambianchi per Favalli e D’Ursi per Bianchiamano
61′- Ancora avanti Catania con il duo Marchese-Sarno che cercano sempre di affondare
59′- Occasione Catania- Elezaj sbaglia il controllo, Curiale lo anticipa e per poco non trova la rete
56′- Catanzaro un po’ frastornato
52′- GOOL Catania– Gol di Curiale su assist di Sarno
51′- Ammonito Signorini per trattenuta su Brodic
47′- Catanzaro sul primo pallone prova subito ad affondare ma sbaglia l’ultimo passaggio
SECONDO TEMPO

Leggi anche:  Serie C, dove vedere Reggiana-Fiorenzuola: streaming LIVE e diretta tv Rai Sport?

45′- Sulla parata di Elezaj sugli sviluppi del calcio di punizione, termina il primo tempo
45′- Catania che prova a reagire con un calcio di punizione dalla trequarti
42′- GOOL Catanzaro– Gol di Eklu che da fuori mette un bel pallonetto e Pulidori non può nulla
41′- Batti e ribatti a centrocampo, fase di confusione
38′- Catanzaro in avanti: calcio d’angolo
36′- Ancora Catania: prova da fuori Angiulli
34′- Catania in avanti con insistenza
33′- Occasione Catania: Tiro da fuori di Bucolo che però non trova la rete
31′- Occasione Catanzaro: De Risio tira da furi e colpisce il palo
30′- Prova da fuori D’Ursi ma il tiro si spegne sul fondo
26′- Calcio di punizione per il Catania vicino alla bandierina del calcio d’angolo
25′- Squadre ora bloccate a centrocampo
21′- Occasione Catania: Marchese prova innescato da Lodi da calcio d’angolosa Elezaj para sicuro
19′- Occasione Catania: Elezaj sbagli l’uscita e Bucolo tira a botta sicura ma il portiere rinviene e smanaccia
18′- Eklu tira nuovamente da fuori ma non trova per poco la porta
16′- Sarno crossa in mezzo ma non ci arriva nessuno
15′- Catanzaro in attacco: Cross in mezzo di Nicoletti per Eklu che da fuori spara sul fondo
13′- Occasione Catania: Curiale prova con la punta a fare un tap in su cross in mezzo di Brodic ma spara alto
10′- Prova Eklu con un tiro da fuori ma sbaglia tutto
8′- Prova ora a manovrare il Catanzaro ma senza riuscire ad affondare
6′- Sempre Catania in avanti, il Catanzaro si difende
4′- Bell’azione Catania: Aya innesca Sarno che crossa in mezzo per Brodic ma quest’ultimo tira alto su fondo
3′- Primo tiro per il Catania ma Elezaj afferra il pallone sicuro
Primo tempo

Leggi anche:  Gianluca Savoldi a SN: "Giuntoli è il vero fuoriclasse del Napoli. A Reggio Inzaghi sta facendo un lavoro eccezionale"

16:30- La partita sta incominciando con il calcio d’inizio affidato al Catania
16:28- Le squadre stanno entrando in campo davanti ad un migliaio di spettatori
16:11- Formazione ufficiale Catanzaro: Elezaj; Signorini, Riggio, Pambianchi; Posocco, Eklu, De Risio, Nicoletti; Ciccone, D’Ursi, Giannone.
16:11- Formazione ufficiale Catania: Pulidori; Aya, Lovric, Silvestri, Marchese; Bucolo, Lodi, Angiulli; Sarno, Curiale, Brodic
16:05- Siamo in attesa delle formazioni ufficiali

Quest’oggi alle 16:30 andrà in scena il Secondo Turno di Coppa Italia di serie C, allo stadio ” Angelo Massimino” di Catania, con il match Catania-Catanzaro.

Sarà una sfida molto interessante perché si affronteranno due compagini che sulla carta si equivalgono e vorranno avere continuità di risultati. Il Catania, per di più, arriva da una vittoria ottenuta contro il Rende grazie ad un gol del neo-acquisto Matteo Di Piazza. Il Catanzaro, invece, da una vittoria per 3-2 contro la Casertana.

Leggi anche:  Serie C, dove vedere Piacenza-Sangiuliano City: diretta TV e streaming live

Il mister del Catania, Sottil, dovrebbe optare per un 4-3-3 con un leggero turnover. In porta ci dovrebbe essere il solito Pisseri, in difesa spazio a Calapai, Lovric, Esposito e Marchese; a centrocampo Bucolo, Angiulli e Biagianti; in attacco Barisic, Brodic e Manneh.

Il tecnico ospite Auteri, invece, dovrebbe affidarsi al modulo che gli ha dato sempre certezze, il 3-4-3. In porta spazio a Elezaj, da tempo fuori dopo l’arrivo di Furlan; in difesa Lame, Pambianchi e Riggio; a centrocampo Posocco, De Risio, Eklu e Nicoletti; in attacco Giannone, Bianchimano e Ciccone.
L’arbitro dell’incontro sarà Carelli di Bari, coadiuvato dagli assistenti Biava e Lattanzi.

PROBABILI FORMAZIONI CATANIA-CATANZARO

CATANIA (4-3-3): Pisseri; Calapai, Lovric, Esposito, Marchese; Bucolo, Angiulli, Biagianti; Barisic, Brodic, Manneh. A disposizione: Fabiani; Aya, Silvestri, Baraye, Escu, Lodi, Carriero, Mujkic, Sarno, Curiale, Di Piazza. All. Sottil.

CATANZARO (3-4-3): Elezaj; Riggio, Pambianchi, Lame; Posocco, De Risio, Eklu, Nicoletti; Giannone, Bianchimano, Ciccone. A disposizione: Furlan, Mittica, Nikolopoulos, Favalli, Signorini, Maita, Iuliano, Statella, Fischnaller. All. Auteri

 

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: