Latte Dolce-Avellino 1-0 (Video Gol Serie D): Palmas condanna Bucaro, lupi a -7 dal Lanusei

Pubblicato il autore: Antonio Guarini


CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA DI LATTE DOLCE-AVELLINO

Latte Dolce-Avellino 1-0, lupi ko in trasferta. Un gol di Palmas condanna i lupi alla sconfitta. Perdono le altre big del Girone G, i padroni si confermano molto temibili in casa.

VIDEO GOL HIGHLIGHTS LATTE DOLCE-AVELLINO | SERIE D

96′ – finisce qui Latte Dolce-Avellino.
95′ – Avellino vicinissimo al pareggio, il destro deviato di Tribuzzi esce di un soffio.
93′ – ammonito Sartor nel Latte Dolce. 
90′ – serie di corner per l’Avellino, ma l’ultimo viene respinto dalla difesa sarda. Ci saranno 5 minuti di recupero.
88′ – Avellino vicino al pareggio con Pepe, di testa e palla fuori di poco.
86′ – espulso Bucaro, tecnico dell’Avellino, per proteste.
84′ – ultimi minuti di partita, lupi in attacco.
81′ – occasione per i lupi: destro potente di Alfageme e Lai si rifugia in corner.
80′ – cambio per l‘Avellino: dentro Pepe e fuori De Vena. 
78′ – occasione Avellino, ma Ciotola calcia tra le braccia di Lai. 
77′ – ammonito Alfageme nell’Avellino. 
75′ – ancora Latte Dolce in avanti, il colpo di testa di Sartor viene bloccato da Viscovo. 
73′ – punizione pericolosa per il Lanusei, ma c’è fuorigioco e l’azione sfuma per i padroni di casa.
71′ – doppio cambio per il Latte Dolce: dentro Scogliamillo e fuori Tuccio, dentro anche Scanu per Palmas. 
68′ – metà secondo tempo di Latte Dolce-Avellino, match ancora in bilico.
65′ – resta a terra Lai, portiere del Latte Dolce. 
64′ – Avellino in attacco, tiro-cross di Parisi e deviazione di Lai in rimessa laterale.
62′ – cambio per il Latte Dolce: dentro Pireddu e fuori Daga. 
60′ – tris di cambi per l‘Avellino: dentro Betti-Gerbaudo-Alfageme e fuori Mentana-Dondoni-Di Paolantonio.
58′ – marcature molto attente dei padroni di casa su Tribuzzi e Da Dalt. 
55′ – uscita fuori dall’area di Viscovo a fermare un lancio pericoloso del Latte Dolce. 
52′ – una trentina i tifosi dell’Avellino al seguito dei biancoverdi.
50′ – ci prova Daga sulla destra, ma l’esterno sardo non riesce a crossare.
48′ – si scalda Alfageme per gli ospiti, l’ex Casertana non è al meglio.
46′ – cominciata la ripresa di Latte Dolce-Avellino, nessun cambio nell’intervallo.

Leggi anche:  Serie A, probabili formazioni Spezia-Napoli: le scelte di Gotti e Spalletti

SECONDO TEMPO

47′ – finisce qui il primo tempo di Latte Dolce-Avellino. 
46′ – Latte Dolce vicinissimo al raddoppio, miracoloso Viscovo su conclusione ravvicinata di Piga.  
44′ – ammonito Daga nel Latte Dolce. 
42′ – i lupi provano a chiudere il primo tempo in aTTacco, ma Da Dalt viene chiuso ancora una volta.
40′ – Latte Dolce ha la miglior difesa del Girone G di Serie D: 18 gol subiti fino ad ora.
38′ – ammonito Tribuzzi nell‘Avellino, per simulazione.
36′ – ammonito Cabeccia nel Latte Dolce. 
35′ – Avellino in attacco, ma il cross di Da Dalt è preda di Lai. 
34′ – tentativo dalla lunga distanza di Patacchiola, ma Viscovo blocca senza problemi.
32′ – punizione stavolta per l’Avellino dai 35 metri, calcia Di Paolantonio ma blocca in uscita Lai.
30′ – altra punizione per il Latte Dolce, ma il pallone di Bianchi è completamente fuori misura.
28′ – proteste dei padroni di casa per un fallo di Parisi su Sartor, tutto regolare per l’arbitro.
26′ – gioco fermo per un infortunio occorso a Palmas, dopo uno scontro con Dondoni. 
24′ – metà primo tempo di Latte Dolce-Avellino, lupi in svantaggio.
23′ – GOL! LATTE DOLCE IN VANTAGGIO! Rete direttamente da calcio di punizione di Palmas che batte Viscovo. 
21′ – altro calcio da fermo per il Latte Dolce guadagnato da Palmas, dai 22-23 metri.
19′ – punizione per il Latte Dolce, ma c’è un fallo in attacco su Viscovo. 
18′ – Avellino che sembra aver superato gli imbarazzi iniziali, anche per le pessime condizioni del campo.
15′ – occasione per gli irpini, conclusione di Di Paolantonio si infrange sul palo.
14′ – Avellino in attacco, ma il tiro dai 25 metri è di poco alto.
12′ – mischia in area bianco-verde, libera con un po’ di affanno Matute. 
10′ – ancora lupi con Di Paolantonio, ma il suo sinistro è debole e viene ribattuto.
9′ – prova a rispondere l’Avellino, ma il cross di Da Dalt viene respinto.
7′ – Latte Dolce pericoloso, chiude in uscita Viscovo su Sartor. 
6′ – schema su punizione del Latte Dolce, ma il pallone calciato da Palmas non inquadra le specchio della porta.
3′ – ci provano i padroni di casa con un lancio lungo per Palmas, allontana Dondoni.
2′ – terreno di gioco in condizioni decisamente non buone.
1′- L’arbitro da il segnale d’avvio: Latte Dolce-Avellino è cominciata!

Leggi anche:  Serie A, dove vedere Roma-Empoli: diretta tv e streaming live

PRIMO TEMPO

AVELLINO (4-4-2): Viscovo; Dionisi, Capitanio, Dondoni, Parisi; Tribuzzi, Di Paolantonio, Matute, Da Dalt; De Vena, Mentana.

LATTE DOLCE (4-4-2): Lai; Antonelli, Cabeccia, Patacchiola, Tuccio; Daga, Bianchi, Gianni, Piga; Sartor, Palmas.

FORMAZIONI UFFICIALI

Latte Dolce-Avellino, big match per i lupi. 28.a giornata del Girone G del campionato di Serie D. Alle ore 15, allo stadio Vanni Sanna di Sassari, scendono in campo il Latte Dolce di Stefano Udassi e l’Avellino di Giovanni Bucaro. In classifica i sardi sono terzi con 54 punti, uno in più dei biancoverdi irpini. In testa c’è il Lanusei con 60 punti. Il Latte Dolce arriva al match di oggi dopo la sconfitta esterna per 1-0 sul campo dell‘Anagni. Di contro l’Avellino in settimana ha centrato la terza vittoria consecutiva, 1-0 in casa contro il Flaminia.  In casa i sardi hanno perso solo una volta in stagione e hanno collezionato 4 vittorie nelle ultime  gare interne. L‘Avellino in trasferta ha sempre segnato nel 2019, ottenendo 7 punti in 4 partite.

Leggi anche:  Liga, dove vedere Barcellona-Siviglia: diretta tv e streaming live

Latte Dolce-Avellino, le probabili formazioni

Latte Dolce-Avellino, le scelte biancoverdi. QUI AVELLINO – Dubbio modulo per il tecnico biancoverde, che alla fine potrebbe optare per il 4-4-2 già visto in campo nel secondo tempo dello scorso mercoledì. Tra i pali ci sarà il confermato Viscovo. In difesa, vista la pesante assenza di Morero, la coppia centrale sarà composta da Dionisi e Dondoni. Reparto che verrà completato dai giovani Betti e Parisi, che prenderanno rispettivamente in consegna la corsia destra e sinistra della linea a quattro. A centrocampo, mediana che dovrebbe essere affidata a Matute e Di Paolantonio, con Gerbaudo che dovrebbe partire ancora dalla panchina, per poi tornare utile a gara in corso.  Avellino che si presenterà in campo a trazione anteriore, con il ritorno di Tribuzzi e Da Dalt dal primo minuto sulle fasce, che dovranno aggiungere vivacità ed imprevedibilità alla manovra biancoverde

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: