Sonego-Tsonga 3-6 2-6 (Video Highlights Atp Marrakech 2019): ko per l’azzurro nei quarti di finale

Pubblicato il autore: Mattia Orlandi

Sonego

Si ferma ai quarti di finale il cammino di Lorenzo Sonego nell’Atp 250 di Marrakech. L’azzurro, partito dalle qualificazione, ha perso contro la wild card Jo-Wilfried Tsonga. Punteggio finale di 6-3 6-2 in un’ora e sette minuti di gioco, che consentono al francese di raggiungere in semifinale il connazionale Benoit Paire.

Il nativo di Le Mans è da inizio torneo che non perde il servizio e anche in questo match la musica non è cambiata ed è stato chirurgico sui break point, con Sonego che ha faticato nei turni di risposta ma a parte il primo turno di battuta del primo set è riuscito a tenere un’alta percentuale di punti vinta con la prima di servizio, che è nettamente calata dopo aver perso il servizio nel secondo parziale.

https://www.youtube.com/watch?v=lNXBS4KJVoE&ab_channel=TTexpress2

CLICCA QUI PER AGGIORNARE IL LIVE

(Q) LORENZO SONEGO – (WC) JO WILFRIED TSONGA 3-6 2-6, Court Central
Quarti di finale Atp 250 Marrakech 2019 (terra battuta)

18.48 – GAME, SET AND MATCH TSONGA! Chiude con un altro gran dritto, in un incontro durato 1h e 7′ (39′ la durata del secondo parziale)
18.47 –
40-0 e tre match point per il transalpino
18.47 –
Rovescio in rete per Sonego. 30-0
18.46 –
Buona prima. 15-0
18.44 – DOPPIO BREAK TSONGA! Lungo il dritto del torinese: 2-5 ed ora il francese potrebbe chiudere il match
18.43 –
Dritto a sventaglio in avanzamento. 15-40
18.43 –
Errore anche con il rovescio: 0-40 e tre chance del doppio break
18.42 –
Doppio fallo. 0-30
18.41 –
Palla corta sul nastro per Sonego. 0-15
18.40 –
Brutta risposta dell’azzurro e break confermato per Tsonga. 2-4
18.40 –
Ace del transalpino. 40-0


18.36 – BREAK TSONGA! Spinge ancora con il dritto e si porta avanti anche nel secondo set, approfittando del calo della prima di servizio di Sonego. 2-3
18.35 –
Gran dritto lungolinea. 30-40 ed altro break point conquistato
18.34 –
Buona difesa del francese ma è bravo il torinese a spingere sempre. 30 pari
18.34 –
Lungo il recupero sulla smorzata di Tsonga. 15-30
18.33 –
Stop volley da metà campo per Sonego, bel numero. 15 pari


18.32 –
Ottima guardia nei pressi della rete. 0-15 sul servizio dell’azzurro
18.31 –
Il francese tiene la battuta a 15. 2-2
18.30 –
Doppio fallo. 30-15
18.29 –
Ace centrale di Tsonga. 30-0
18.27 –
Game lottato ma Sonego riesce a salvarsi bene e sale sul 2-1
18.25 –
Buona difesa con il rovescio da parte dell’azzurro e attacco col dritto lungolinea. Seconda parità
18.24 –
Altra accelerazione di dritto e seconda palla break
18.23 –
Ottima scelta di tempo con il drop shot. 40 pari
18.22 –
Gran dritto a rientrare per il transalpino: 30-40 e break point
18.21 –
Ottimo attacco a rete. 30 pari dallo 0-30
18.20 –
Due brutti errori di dritto per Sonego. 0-30
18.19 –
Però il francese continua a servire bene e siamo dunque sull’1-1
18.18 –
Risponde bene e ottiene il punto del 40-15
18.16 –
Altre due buone prime e game vinto a 15. 1-0
18.15 –
Buon attacco dell’azzurro e non riesce il passante di dritto a Tsonga. 30-15
18.14 –
Doppio fallo. 15 pari
18.14 –
Serve and volley. 15-0
18.14 – Inizia il secondo set, serve Sonego
18.12 – Il transalpino ha chiesto l’aiuto del fisioterapista

18.09 – GAME AND FIRST SET TSONGA! Ace a chiudere il primo parziale, dopo 28′
18.09 –
Ottima anche la stop-volley successiva. 40-0 e tre set point


18.08 –
Buona smorzata da parte del francese. 30-0
18.07 –
Game a 0 di Sonego. 3-5 ed 0ra Tsonga potrebbe chiudere il primo set
18.07 –
Punto vinto con lo smash. 40-0
18.06 –
Ancora un ace esterno per l’azzurro. 30-0
18.04 –
Sassate di dritto da parte del nativo di Le Mans e altro turno di battuta portato a casa. 2-5
18.02 –
Ace di Tsonga, il giudice di sedia era sceso per controllare il segno. 15 pari
18.01 –
Errore del transalpino con il dritto. 0-15
18.01 –
Game Sonego, con un altro ace ed un servizio vincente. 2-4
18.00 –
Doppio fallo, qualche problema con la seconda di servizio. 30-15
17.59 –
Ace e buona prima dell’azzurro. 30-0
17.57 –
Brutto errore in risposta per Sonego ed il francese tiene ancora la battuta. 1-4
17.56 –
Potente prima ad uscire per Tsonga. 30 pari
17.55 –
Ottimo drop shot per l’azzurro. 15-30


17.53 –
Game Sonego, che chiude con il binomio servizio-dritto. 1-3
17.53 –
Altro ace, questa volta esterno. 40-0
17.52 –
Ace di seconda per il nativo di Torino. 15-0
17.50 –
Gran lob di Sonego ma poi affossa in rete il dritto successivo. 0-3
17.50 –
Doppio fallo. 40-30
17.49 –
Il francese serve bene e sbaglia il dritto inside-out sul 40-0. 40-15
17.47 – BREAK TSONGA! Buona parata a rete e vantaggio immediato. 0-2
17.46 –
15-40 e l’azzurro concede subito due palle break
17.46 –
Ancora aggressivo il transalpino sulle seconde di servizio. 15-30
17.45 –
Ottima risposta di dritto sul servizio di Sonego. 0-15
17.43 –
Serve molto bene il francese e vince il game a 0. 0-1
17.42 –
Ottimo angolo trovato con il dritto. 30-0
17.42 –
Inizia il match, serve Tsonga

17.32 – Giocatori in campo per il riscaldamento
16.57 –
Tra poco più di mezz’ora scenderanno in campo l’azzurro ed il francese. Nel terzo match del Court Central l’altro francese ha sconfitto nettamente lo spagnolo (6-1 6-3)
15.40 –
Buon pomeriggio appassionati di SuperNews e benvenuti alla diretta scritta. In corso l’incontro Munar-Paire, non prima delle 17.30 toccherà a Sonego e Tsonga. A più tardi

Sonego è alla ricerca della prima semifinale a livello Atp

Il tennista di Torino (n°106 del ranking Atp), dopo esser partito dalle qualificazioni nel 250 marocchino ed aver sconfitto il serbo Laslo Djere e l’olandese Robin Haase, affronterà nei quarti di finale del 250 marocchino la wild card francese Jo-Wilfried Tsonga (n°116, che ha avuto la meglio contro il tedesco Cedrik-Marcel Stebe ed il britannico Kyle Edmund). Nessun precedente tra i due, indi assisteremo al loro primo head to head.

Il nativo di Le Mans ha iniziato il 2019 a Brisbane, dove ha raggiunto la semifinale (sconfitto dal russo Daniil Medvedev), mentre all’Australian Open esce sconfitto al secondo turno per mano del futuro campione, il serbo Novak Djokovic. A Montpellier arriva il primo titolo dell’anno ed il diciassettimo della carriera (battendo in finale il connazionale Pierre-Hugues Herbert), per poi conquistare i quarti a Rotterdam (sconfitto ancora da Medvedev) ed uscire all’esordio a Marsiglia.

Sonego – Tsonga: i precedenti
Confronto inedito

Sonego-Tsonga, dove seguire il match
L’incontro sarà visibile in diretta esclusiva su Supertennis, canale 64 del digitale terrestre e 224 del bouquet di Sky. Inoltre ci sarà la possibilità di seguirlo in diretta streaming sulla pagina Facebook di Supertennis.

  •   
  •  
  •  
  •