Tottenham-Liverpool 0-2 (Video Gol Highlights): Salah-Origi matano Pochettino, trionfo per Klopp

Pubblicato il autore: Antonio Guarini Segui

 

 

CLICCA PER AGGIORNARE IL LIVE DI TOTTENHAM-LIVERPOOL

Tottenham-Liverpool 0-2, trionfo per i Reds. Un gol per tempo, di Salah e Origi, e il Liverpool è Campione d’Europa per la sesta volta nella propria storia. Primo successo in Champions League per Klopp.

VIDEO GOL HIGHLIGHTS TOTTENHAM-LIVERPOOL | CHAMPIONS LEAGUE

95′ – Tottenham-Liverpool finisce qui.
93′ – Alisson si distende sul sinistro velenoso di Son. 
92′ – corner per il Tottenham: respinge la difesa dei Reds. 
91′ – ci saranno 5 minuti di recupero.
89′ – cambio nel Liverpool: dentro Gomez al posto di Manè. 
88′ – sinistro chirurgico dell’attaccante belga, che forse chiude la partita
87′ – corner per il Liverpool, calcia Milner e GOL! HA RADDOPPIATO ORIGI!
85′ – Son sfiora il gol su azione di corner, ma il coreano è in fuorigioco.
84′ – punizione per il Tottenham, atterrato Rose al limite dell’area di rigore: calcia Eriksen e vola Alisson in corner.
82′ – cambio per il Tottenham: dentro Llorente per Alli.
81′ – ancora Spurs, ma il tiro di Son è debole facile per Alisson. 
80′ – doppia parata di Alisson, prima su Son e poi su Lucas. 
79′ – occasione per il Tottenham, la capocciata di Alli si perde alta sulla porta di Alisson. 
77′ – lancio lungo per Salah, ma Vertonghen anticipa l’egiziano.
76′ – cross di Salah in mezzo, anticipato Origi. 
74′ – Alli prova a superare Alisson con un pallonetto, facile la parata dell’ex Roma.
73′ – Guai per Pochettino,  Trippier e Sissoko manifestano problemi fisici.
71′ – Tottenham pericoloso, ma il cross di Trippier non trova compagni in area di rigore.
69′ – Liverpool vicino al raddoppio, il tiro di Milner mette i brividi a Lloris. 
68′ – metà secondo tempo di Tottenham-Liverpool, Reds sempre in vantaggio.
67′ – corner per il Liverpool, allontana Son il cross di Alexander-Arnold. 
66′ – cambio per il Tottenham: dentro Lucas per Winks. 
65′ – ritmo sempre lento anche in questo secondo tempo.
64′ – cambio ancora per il Liverpool: dentro Milner al posto di Wijnaldum. 
61′ – ci prova Eriksen dalla distanza per gli Spurs, pallone ribattuto da Matip. 
59′ – cambio per il Liverpool: dentro Origi per Firmino. 
58′ – prova a spingere il Tottenham: corner battuto da Rose e testa di Vertonghen, pallone alto.
56′ – si prepara un cambio per il Liverpool, pronto ad entrare Origi.
54′ – Reds pericolosi, bravo Lloris ad anticipare Sanè in uscita.
53′ – risponde il Liverpool, tiro di Fabinho da lontano che Lloris blocca in due tempi.
52′ – bella chiusura difensiva di Robertson su Winks. 
49′ – tanti errori anche in questo inizio di secondo tempo da ambo le parti.
46′ – ripresa iniziata di Tottenham-Liverpool, nessun cambio nell’intervallo.

SECONDO TEMPO

47′ – fine primo tempo di Tottenham-Liverpool. 
46′ – ci saranno 2 minuti di recupero. Eriksen  calcia altissimo da buona posizione.
45′ – Alli prova ad imbeccare Son, pallone troppo lungo per il coreano.
44′ – Pochettino molto arrabbiato a bordo campo.
43′ – corner per il Liverpool: calcia Alexander-Arnold e Lloris non evita un altro corner.
41′ – ultimi minuti di un primo tempo a favore del Liverpool.
39′ – ancora Liverpool, ci prova Robertson dalla distanza e Lloris devia in corner.
37′ – brutto rinvio per Alisson, brutto momento del match.
35′ – tanti errori per la squadra di Pochettino, che manda a scaldare Lucas e Llorente. 
33′ – cerca di spingere a sinistra Rose, ma il terzino degli Spurs si perde il pallone prima di crossare.
31′ – il Tottenham ha sempre segnato nella fase ad eliminazione diretta di questa Champions League. 
29′ – buon lancio per Son, ma il coreano è in fuorigioco.
27′ – Son non riesce a sfruttare un buon contropiede potenziale per il Tottenham.
24′ – cross pericoloso di Robertson, anticipato Salah al momento di concludere da Rose.
23′ – metà primo tempo di Tottenham-Liverpool, Reds in vantaggio.
22′ – corner per il Liverpool: calcia Alexander-Arnold e ancora con il pugno allontana Lloris.
20′ – ancora Reds, ma Robertson viene stoppato bene da Sissoko sulla fascia sinistra.
18′ – ancora Liverpool, destro dalla distanza di Alexander Arnold e palla fuori.
16′ – ritmi lenti in questo momento del match, il Tottenham fatica a riorganizzarsi.
13′ – proteste di Pochettino per una mancata ammonizione a Matip per un fallo su Kane.
11′ – corner per il Liverpool, ma Lloris allontana di pugno il cross di Alexander-Arnold. 
10′ – ci provano gli Spurs dalla distanza con Sissoko, destro alto sulla porta di Alisson. 
8′ – Alli prova a sfondare sulla sinistra, ma Alexander-Arnold fa buona guardia.
6′ – corner per il Tottenham, calcia Trippier ma viene allontanato il pallone.
5′ – il Tottenham cerca di reagire allo svantaggio subito.
2′ – GOL! LIVERPOOL IN VANTAGGIO! Salah non sbaglia dal dischetto, Lloris intuisce ma non tocca.
1′  – rigore per il Liverpool, fallo di mano di Sissoko, ma c’è verifica Var.
1′ – l’arbitro, il signor Skomina, da il segnale d’avvio: Tottenham-Liverpool è cominciata!

Un minuto di silenzio in memoria di Josè Antonio Reyes, calciatore spagnolo morto oggi in un incidente stradale.

PRIMO TEMPO

TOTTENHAM (4-3-2-1): Lloris; Trippier, Alderweireld, Vertonghen, Rose; Eriksen, Winks, Sissoko; Alli, Son, Kane. All. Pochettino

LIVERPOOL (4-3-3): Alisson; Alexander-Arnold, Matip, Van Dijk, Robertson; Fabinho, Henderson, Wijnaldum; Salah, Firmino, Mané. All. Klopp

FORMAZIONI UFFICIALI

Tottenham-Liverpool, l’ultima sfida. Si gioca questa sera, ore 21 al Wanda Metropolitano di Madrid, la Finale della Champions League 2018/2019. In campo il Tottenham di Mauricio Pochettino e il Liverpool di Jurgen Klopp. Per il tecnico argentino è la prima finale di Champions League vissuta da protagonista, per il tedesco si tratta del  terzo tentativo. Spurs e Reds si sono già affrontati due volte in stagione, in Premier League, con due vittorie del Liverpool entrambe per 2-1. La squadra vincitrice affronterà il Chelsea nella prossima Supercoppa Europea e si qualificherà per il Mondiale per Club. Si tratta di un match in gara unica:in caso di parità al 90′ si andrà ai tempi supplementari ed eventualmente ai calci di rigore.

Tottenham-Liverpool, le probabili formazioni

Tottenham-Liverpool,le scelte dei due allenatori. QUI TOTTENHAM – Con Kane a mezzo servizio, Pochettino si è affidato a Son e a Lucas, ma a quanto pare il brasiliano che ha tolto le castagne dal fuoco contro l‘Ajaxpotrebbe partire dalla panchina. In porta confermato Lloris, difesa a quattro composta da Trippier, Alderweireld, Vertonghen e Rose. In mediana spazio a Winks e Sissoko, con Eriksen, Alli e Son sulla trequarti. L’unico dubbio rimane Kane, che non gioca da più di un mese. L’attaccante inglese è a Madrid e se starà bene giocherà dal primo minuto, ma i dubbi saranno sciolti soltanto a pochi minuti dall’inizio della sfida.QUI LIVERPOOL – Per questo derby inglese Klopp dovrà fare a meno di Keïta, mentre Firmino è in dubbio. Se starà bene giocherà lui dal primo minuto, l’eventuale alternativa verrà scelta nelle prossime ore. Solito 4-3-3 con Alexander-Arnold, Matip, Van Dijk e Robertson a protezione di Alisson. In mediana spazio ad Henderson, vero equilibratore di questa squadra, con Fabinho e Wijnaldum favoriti per una maglia. In attacco non si cambia: Salah, Firmino e Manè guideranno l’attacco in questa finale di Champions League. (Fonte:Tuttomercatoweb.com)

  •   
  •  
  •  
  •