Catania Juve Stabia 1-0 (Video Gol Highlights): L’ex Tonucci stende le Vespe

Pubblicato il autore: Luca Piedepalumbo Segui

(CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA)

Catania Juve Stabia 1-0: decide il match Denis Tonucci

91′ – Miracolo di Martinez su tiro a botta sicura di Mastalli, etnei ancora in vantaggio
90′ – Decretati quattro minuti di recupero
87′ – Pecorino solo davanti a Tomei fallisce il match point, palla sul portiere e occasione sfumata
85′ – Esce Rizzo entra Bubas per la Juve Stabia. Entrano Vicente e Pecorino per Welbeck e Sarao per il Catania.
83′ – Conclusione di Romero in area, Martinez blocca in due tempi
80′ – Cambio per le Vespe, esce Vallocchia entra Scaccabarozzi
80′ – Berardocco ci prova direttamente da calcio piazzato. Para facilmente Martinez.
78′ – Reginaldo va vicino al gol con un morbido pallonetto su invito di Welbeck. Palla fuori.
75′ – Ancora un cambio per gli etnei: esce Biondi, entra Izco
71′ – Cambio Catania, esce Emmausso entra Reginaldo
69′ – Romero crea scompiglio dentro l’area, con Martinez costretto all’intervento sul diagonale destro.
57′ – Tentativo di Emmausso dalla lunga distanza, tiro potente ma controlla abilmente Tomei.
55′ – Berardocco serve Fantacci che semina i difensori etnei e calcia dal limite dell’area, sfera alta sulla traversa.
47′ – Berardocco ci prova dalla lunga distanza, palla a lato.

Leggi anche:  Dove vedere Paganese-Bari: streaming gratis e diretta tv Serie C

2′ TEMPO

45′ – Primo cambio per la Juve Stabia: esce Golfo per infortunio, entra Fantacci
42′ – Tonucci ha sfiorato la doppietta personale sugli sviluppi di una punizione, ma la palla si è stampata sulla traversa.
37′ – Errore di Albertini in fase difensiva, ne approfitta Cernigoi che prova il tiro da posizione defilata, palla a lato.
35′ – Mastalli calcia a colpo sicuro, Martinez impreciso nella respinta: Silvestri sventa la minaccia e spedisce in angolo.
32′ – Catania molto bene sulle corsie esterne, soprattutto con i cross dalla destra di Albertini.
23′ – Gol del Catania: su azione da calcio di fermo trova il gol Denis Tonucci. L’ex difensore delle Vespe segna di tacco a porta sguarnita a seguito di una mischia in area.
21′ – Vallocchia ci prova a volo dalla distanza, palla alta sulla porta difesa da Martinez.
16′ – Cross di Rizzo, colpo di testa di Cernigoi: sfera di poco a lato
8′ – Cross di Albertini, Tomei esce in presa alta ma si scontra con Troest e perde palla: l’arbitro fischia a favore dei campani.
5′ – Mastalli trova Romero in area, la sponda di testa dell’attaccante delle Vespe non arriva all’accorrente Cernigoi.

Leggi anche:  Perugia, Serie B Femminile, Lucrezia Di Fiore: 'Stiamo lavorando sodo nonostante la difficile situazione'

1′ TEMPO

Diretta Live Catania Juve Stabia: le formazioni ufficiali

Catania (3-4-3): Martinez; Tonucci, Claiton, Silvestri; Albertini, Welbeck, Rosaia, Zanchi; Emmausso, Sarao, Biondi

Juve Stabia (4-3-3): Tomei; Garattoni, Troest, Allievi, Rizzo; Berardocco, Mastalli, Vallocchia; Golfo, Romero, Cernigoi

Diretta Live Catania Juve Stabia: la presentazione del match

Mercoledì 7 ottobre, alle ore 18:30, andrà di scena il match valido per la seconda giornata del campionato di Serie C girone C tra Catania Juve Stabia. Le due compagini non si sfideranno allo Stadio Angelo Massimino di Catania, ma allo Stadio Angelino Nobile di Lentini, che ospita le partite interne della Sicula Leonzio.

Il Catania si avvicina al match reduce da un pareggio e una vittoria nelle ultime due giornate di campionato. Il Catania ha pareggiato per 1-1 in casa contro la Paganese ed ha vinto per 1-0 in trasferta contro il Monopoli. Gli etnei hanno in questo modo recuperato i quattro punti di penalizzazione inflitti dalla giustizia sportiva e, attualmente, sono a quota 0 punti in classifica. La Juve Stabia, invece, si avvicina alla gara reduce da una sconfitta e una vittoria nelle ultime due uscite stagionali. Le Vespe hanno perso in casa contro il Monopoli per 2-1 ed hanno vinto in trasferta contro la Vibonese per 1-0, decisivo un calcio di rigore del capitano Alessandro Mastalli.

  •   
  •  
  •  
  •