Highlights Eintracht Frankfurt – Bayer: 2 – 1, il Leverkusen fallisce il sorpasso al Bayern

Pubblicato il autore: Vincenzo Palumbo Segui

Eintracht Frankfurt – Bayer Leverkusen: 2 – 1 (9′ Amiri, 22′ Younes, 54′ aut. Tapsoba)

Highlights
Eurogol di Amiri al 9′ minuto che porta in vantaggio il Bayer Leverkusen
https://www.g-video.net/38050541.mp4

Il gol del momentaneo pareggio di Amin Younes

La sfortunata autorete di Tapsoba che regala il successo all’Eintracht

Colpo dell’Eintracht Frankfurt che batte il Bayer Leverkusen e si porta all’ottavo posto in Bundesliga. Partita bella ed equilibrata decisa da un’autorete. Tra i migliori in campo per i padroni di casa c’è l’ex Napoli Amin Younes. Per gli ospiti il sorpasso in vetta alla classifica al Bayern Monaco è rimandato e adesso bisogna guardarsi le spalle perchè il Lipsia potrebbe prendersi la seconda posizione.

90′ + 5′ – L’arbitro manda le squadre sotto la doccia.
90′ + 2′ – Ancora Tapsoba di testa trova l’opposizione di Trapp.
90′ + 1 ‘ – Il Leverkusen cerca il pareggio con il forcing finale.
90′ – Kostic vicino a chiudere la partita. Hradecky para.
88′ – Tapsoba prova a farsi perdonare l’autogol ma il suo colpo di testa termina alto.
87′ – Cambio per l’Eintracht. Tourè sostituisce Durm.
86′ – Alario serve Schick che spreca calciando centralmente.
76′ – Doppio cambio per i padroni di casa. Barkok e Kohr prendono il posto di Kamada e Younes.
73′ – Altro cross di Kostic. Stavolta Kamada raccoglie ma manca la porta.
70′ – Prima conclusione di Lucas Alario. L’argentino manca il bersaglio.
68′ – Il Leverkusen prova a reagire con tre cambi. Fuori Weiser, Diarby e Wirtz. Dentro Demirbai, Bellarabi e il bomber Lucas Alario.
67′ – Cross di Kostic, Ndicka di testa, respinge Trapp.
66′ – Kostic tiro respinto. Assist di Andrè Silva.
57’ – Bailey su cross di Diaby manca il bersaglio di molto.
54′ – GOL dell’Eintracht! I padroni di casa ribaltano la partita grazie a una sfortunata autorete di Tapsoba.
46′ – Comincia il secondo tempo senza cambi.
SECONDO TEMPO

Leggi anche:  Ranking UEFA: l'Italia limita i danni, Inghilterra e Spagna inarrivabili. Il bilancio europeo dei campionati

45′ – Termina il primo tempo sul risultato di parità.
39′ – Amin Younes il più attivo dell’attacco dell’Eintracht ci prova di destro ma il tiro è parato.
33′ – Schick su punizione calcia alto sopra la traversa.
22′ – GOL di Younes! L’ex Napoli servito da Sow con un tiro di destro batte Hradecky.
21′ – Andrè Silva serve Hasebe che tira debolmente tra le braccia del portiere del Leverkusen.
15′ – Abraham prova a scuotere i suoi. Il capitano dell’Eintracht tira di destro ma non inquadra la porta.
9′ – GOL di Amiri! Il Bayer Leverkusen passa in vantaggio. Wirtz con un  passaggio filtrante lancia Amiri che da centro area con il tacco batte Trapp.
6′ – Younes si accentra dalla destra e tira di sinistro. Il portiere del Leverkusen ben piazzato, blocca senza problemi.
1′ – Partita iniziata. Arbitra Felix Brych.
PRIMO TEMPO

Leggi anche:  LIVE Serie A Milan Napoli Femminile, cronaca e risultato in tempo reale

FORMAZIONI
I padroni di casa scendono in campo con il classico schema adottato da Huetter. Chiavi della regia affidate a Sow e in attacco spicca due vecchie conoscenze del calcio italiano, l’ex Milan, Andre Silva e l’ex Napoli, Amin Younes.
Eintracht Franfurt
(3 – 4 – 2 – 1): Trapp; Abraham (C), Hasebe, Hinteregger; Durm, Sow, Ndicka, Kostic; Younes, Kamada; Andre Silva.
Bosz si affida al 4-3-3 con  al centro dell’attacco il bomber ex Roma, Schick.
Bayer Leverkusen (4 – 3 – 3): Hradecky; Weiser, Tapsoba, Tah, Dragovic; Amiri, Baumgartlinger (c), Wirtz; Schick, Diaby, Bailey.

PRE-PARTITA
Big-match in Bundesliga che si prospetta spettacolare, infatti nei 70 precedenti incontri fra le due compagini in campo, nessuna partita è finita a reti inviolate. L’Eintracht Frankufurt occupa la nona posizione in campionato a ben 5 lunghezze dall’ultimo posto disponibile per l’Europa League. Un ulteriore passo falso potrebbe già compromettere le ambizioni degli uomini di Adolf Huetter. A differenza il Bayer Leverkusen arriva al Deutsche Bank Park con tutti i favori del pronostico. Gli ospiti sono secondi in classifica a 2 soli punti dal Bayern Monaco ma con una partita in meno. Per la squadra guidata da Peter Bosz vincere a Francoforte vuol dire prendersi la testa della Bundesliga, risultato oltre le migliori aspettative di inizio stagione. Altra statistica che gioca contro i padroni di casa è relativa al fatto che l’Eintracht Frankfurt è la terza squadra contro cui il Leverkusen ha vinto il maggior numero di partite in Bundesliga (ben 32 successi – ndr).

  •   
  •  
  •  
  •