Quartararo domina le qualifiche nel Gran Premio di casa!

Pubblicato il autore: Francesco Marcucci Segui

Terza pole position per Fabio Quartararo che domina le qualifiche alla vigilia del Gran Premio di casa, aggiudicandosi la terza pole position stagionale. Bene le Ducati, con Jack Miller e Danilo Petrucci in prima fila, rispettivamente in seconda e terza posizione. Decimo Valentino Rossi, ma il passo per la gara è buono.

‘El Diablo’ di nuovo in testa: Quartararo domina le qualifiche del Gp di Le Mans

Fabio Quartararo domina le qualifiche del Gp di Le Mans. Il pilota francese del team Yamaha Petronas SRT ha chiuso la sessione di qualifiche in testa, battendo il tempo fatto segnare da Jack Miller di ben 2 decimi. Nonostante l’ottima prestazione dell’australiano, Quartararo ha conquistato con l’autorevolezza del ‘padrone di casa’ la prima posizione in griglia sul circuito di casa.

Si tratta della terza pole position stagionale (l’undicesima in carriera) per il francese, attuale leader della classifica del mondiale iridata. Una prestazione sensazionale che lascia ben sperare per la gara di domani. Con una partenza azzeccata, il francese potrebbe tentare la fuga sin dalle prime fasi di gara e capitalizzare un vantaggio in ottica mondiale.

Occhio alle Ducati!

Occhi puntati alle Ducati di Jack Miller e Danilo Petrucci che nelle qualifiche si sono mostrate molto competitive sul tracciato francese. Petrux in particolar modo ha dimostrato di avere un buon feeling con la sua moto sul tracciato francese: per ben tre volte ha conquistato la prima file negli ultimi tre anni in classe regina a Le Mans.

Altra storia per Andrea Dovizioso. Il pilota di Forlimpopoli è riuscito ad aggiudicarsi la sesta posizione e partirà alle dalla seconda fila, dietro la Honda di Crutchlow e alla Yamaha di Vinales. Il centauro della Ducati dovrà fruttare il discreto vantaggio ottenuto oggi, per cercare di rimontare nelle prime fasi della corsa così da poter recuperare punti preziosi sul leader della classifica, Fabio Quartararo.

  •   
  •  
  •  
  •