Nadal in finale: brutto infortunio Zverev che esce in sedia a rotelle – VIDEO

Pubblicato il autore: Mattia DElia


Dopo 3 ore e 8 minuti di gioco e appena due set giocati, Rafael Nadal approda in finale al Roland Garros 2022, dove proverà a vincere il suo 14esimo slam Parigino. Il tennista spagnolo approfitta del ritiro di Alexander Zverev durante il secondo set e sul punteggio di 6-6. Il tennista tedesco è uscito dal campo in lacrime e tra le urla a causa del dolore dopo che la sua caviglia destra ha subito una brutta distorsione. Zverev, costretto al ritiro, è uscito dal campo in sedia a rotelle salvo poi rientrare in stampelle per salutare lo spagnolo e il pubblico presente sul Philippe Chatrier. Ecco di seguito il racconto dell’accaduto.

Brutto infortunio per Zverev e Nadal vola in finale

Vittoria senza sorriso per Rafael Nadal nella semifinale del Roland Garros. Lo spagnolo lotta come un leone contro Alexander Zverev e passa il turno grazie all’infortunio del tedesco, che si fa male alla caviglia nel momento in cui il maiorchino realizza il punto del 6-6 nel secondo set, dopo aver conquistato il primo con un incredibile 10-8 al tie break. Proprio nel momento in cui Nadal realizza il punto del 6-6, che porta al secondo tie break dell’incontro, Zverev punta in maniera innaturale il piede sul terreno e si procura un infortunio alla caviglia che pare grave.

  •   
  •  
  •  
  •