Rune-Ruud, dove vedere Roland Garros 2023 LIVE oggi: diretta TV, streaming e orario

Rune-Ruud

Holger Rune sfiderà Casper Ruud nei quarti di finale del Roland Garros 2023. Il torneo di Parigi è uno dei quattro che compongono il Grande Slam, il secondo dall'inizio di questa stagione tennistica e l'unico a disputarsi sulla terra battuta. Il danese, testa di serie n°6, ha finora beneficiato del ritiro del francese Gaël Monfils e sconfitto lo statunitense Christopher Eubanks e gli argentini Genaro Alberto Olivieri (qualificato) e Francisco Cerundolo. Il suo avversario norvegese, n°4 del seeding, ha avuto la meglio sul qualificato svedese Elias Ymer, il qualificato italiano Giulio Zeppieri, il cinese Zhizhen Zhang e il cileno Nicolas Jarry. Il confronto Rune-Ruud è al suo sesto atto, con lo scandinavo che è avanti per 4-1 nei precedenti.

Rune-Ruud, Roland Garros 2023: dove vedere e orario

L'incontro è trasmesso in diretta esclusiva da Eurosport, presente sia sulla piattaforma satellitare Sky che in quelle di live streaming, come Discovery+, eurosport.com, DAZN, Sky Go e NOW TV. E' in programma oggi mercoledì 7 giugno, come quarto match sul Court Philippe Chatrier, non prima delle 20.15 (al termine di Zverev-Etcheverry).

Leggi anche:  Torres-Benevento, streaming gratis e diretta tv Sky o DAZN? Dove vedere playoff Serie C

Rune-Ruud: i precedenti

Roma 2023 - Terra battuta - Semifinale - RUNE b. Ruud 6-7(2) 6-4 6-2
Roland Garros 2022 - Terra battuta - Quarti di finale - RUUD b. Rune 6-1 4-6 7-6(2) 6-3
Montecarlo 2022 - Terra battuta - Secondo turno - RUUD b. Rune 7-6(5) 7-5
Båstad 2021 - Terra battuta - Primo turno - RUUD b. Rune 6-0 6-2
Montecarlo 2021 - Terra battuta - Primo turno - RUUD b. Rune 6-2 6-1

Il tennista di Gentofte, in questa stagione, a raggiunto il quarto turno all'Australian Open dopo la sconfitta all'esordio ad Adelaide. In seguito ha centrato la semifinale sia a Marsiglia che ad Acapulco, mentre è stato costretto al ritiro durante il secondo turno a Rotterdam. Nei Masters 1000 di Indian Wells e Miami si è fermato al terzo e al quarto turno. Nel 1000 di Montecarlo e a Monaco di Baviera centra due finali: nel primo caso perde contro il russo Andrey Rublev, nel secondo si impone contro l'olandese Botic Van De Zandschulp. Nel 1000 di Madrid non va oltre il terzo turno e in quello di Roma arriva in fondo, sconfitto nell'ultimo atto dal russo Daniil Medvedev.

Leggi anche:  Padova-Vicenza, streaming gratis e diretta TV Rai Sport o Sky? Dove vedere playoff Serie C

Il nativo di Oslo, invece, ha perso al secondo turno ad Auckland e nel Major australiano (dopo la partecipazione alla United Cup). Ad Acapulco raggiunge ancora il secondo turno, non andando poi oltre il terzo nei 1000 di Indian Wells e Miami. Il primo titolo del 2023 arriva ad Estoril, dove ha la meglio sul serbo Miomir Kecmanovic nell'atto conclusivo. Nel 1000 di Montecarlo e a Barcellona è sconfitto nuovamente al terzo turno, nel 1000 di Madrid al secondo e in quello di Roma in semifinale.