Top e Flop della 23^ giornata di Serie A: CR7 Super, male Icardi

Pubblicato il autore: LorenzoDV Segui

Dopo aver analizzato le prestazioni dei migliori e dei peggiori giocatori della 22^ giornata di Serie A, oggi analizzeremo quelle della 23^ giornata, che ha regalato molte emozioni, soprattutto in zona Europa e retrocessione.

TOP GIOCATORI 23^ GIORNATA

CRISTIANO RONALDO, JUVENTUS

Cristiano Ronaldo ha ormai tolto ogni dubbio a chi credeva che non potesse essere decisivo anche in Italia con la prestazione nel posticipo di ieri contro il Sassuolo (vinto per 0-3), nel quale ha segnato il suo 18° gol, entrando nell’azione del primo gol e fornendo l’assist per il terzo. Sempre più decisivo. VOTO 8

EDIN DZEKO, ROMA

Edin Dzeko è stato il protagonista assoluto dell’anticipo di venerdì tra Chievo e Roma (vinto per 0-3 dai giallorossi), nel quale ha segnato un gol e fornito un assist. L’attaccante bosniaco sembra quindi essere tornato davvero in forma e le sue ultime prestazioni fanno ben sperare per la Champions League, dove ha messo a segno già 5 gol. VOTO 7,5

DUVAN ZAPATA, ATALANTA

Anche l’attaccante colombiano, nella gara contro la Spal vinta per 2-1, ha mostrato le sue doti, mettendo a segno un gol ed un assist, arrivando al 2° posto della classifica marcatori. L’Atalanta è riuscita così a rimontare il vantaggio degli ospiti, portandosi in zona Champions League a -1 dal Milan 4° in classifica. VOTO 7,5

potrebbe interessarti ancheSiviglia-Lazio streaming e diretta tv in chiaro? Europa League, dove vedere il match oggi 20 febbraio

ALBAN LAFONT, FIORENTINA

Se la Fiorentina è riuscita a pareggiare contro il Napoli è soprattutto merito del portiere francese, che ha fornito la sua miglior prestazione da quando è in Italia. Lafont, nel corso della gara, ha infatti effettuato molte parate decisive, che hanno permesso alla formazione Viola di guadagnare 1 punto vitale. VOTO 7

SALVATORE SIRIGU, TORINO

Il Torino ha guadagnato 3 punti fondamentali per la lotta all’Europa League grazie alla vittoria per 1-0 sull’Udinese, nella quale l’estremo difensore italiano ha parato il rigore decisivo per il pareggio degli ospiti, peraltro il 5° rigore parato in 2 stagioni. VOTO 7,5

FLOP GIOCATORI 23^ GIORNATA

DRIES MERTENS, NAPOLI

L’attaccante belga, nella partita contro la Fiorentina, ha sprecato molte occasioni da rete, alcune davanti al portiere, che hanno condannato il Napoli al pareggio a reti inviolate, sfruttato dalla Juventus per allungare a +11 in classifica. VOTO 5

MAURO ICARDI, INTER

potrebbe interessarti ancheMorata, minaccia alla Juventus:”Se segno contro i bianconeri esulto”

Il capitano nerazzurro è nella classifica dei giocatori flop per la seconda settimana consecutiva e non sembra più l’attaccante che tutti conoscevamo. Svogliato in campo e a secco di gol da 7 partite, Icardi è sicuramente il giocatore più deludente di questo 2019. VOTO 4,5

RODRIGO DE PAUL, UDINESE

Rodrigo De Paul ci ha sempre abituati a buone prestazioni, ma nella partita di ieri contro il Torino, dove ha sbagliato anche il rigore decisivo per il pareggio dei friulani, è stato sicuramente il peggiore in campo ed ha condannato la sua squadra a lottare per la salvezza (solo 1 punto di vantaggio dalla zona retrocessione). VOTO 4

LUCA CEPPITELLI ,CAGLIARI

Il Cagliari ha perso la trasferta a San Siro contro il Milan per 3-0 e la prima marcatura è stata proprio l’autogol di Ceppitelli, che ha condannato la formazione sarda allo svantaggio dopo soli 13 minuti di gioco. VOTO 4

JOAQUIN CORREA, LAZIO

La formazione biancoceleste ha vinto l’anticipo di Giovedì contro l’Empoli per 1-0, con Joaquin Correa che non ha sfruttato due clamorose palle gol per il raddoppio. Peggiore in campo. VOTO 5 

 

notizie sul temaAtletico Madrid-Juventus streaming live e diretta TV Champions League, dove vedere il match oggi 20/02Formazioni Siviglia-Lazio: Milinkovic-Savic e Lucas Leiva dal primo minuto. In attacco fiducia al duo Caicedo-ImmobileCaso Icardi: l’argentino continua ad allenarsi da solo. Il suo futuro è sempre meno nerazzurro
  •   
  •  
  •  
  •