Squalificati Serie A 37°turno: Palomino salta la Juventus. Multe per Inter, Torino e Spal

Pubblicato il autore: gaetanomasiello91 Segui

potrebbe interessarti ancheIncredibile Buffon: vicinissimo il suo ritorno alla Juventus

Squalificati Serie A: gli assenti del prossimo turno. Dopo i due posticipi del lunedì Bologna-Parma e Inter-Chievo, è andata in archivio la 36.a giornata. Come ogni martedì molto atteso è il comunicato del Giudice Sportivo in merito agli squalificati del prossimo turno di campionato. La penultima giornata di Serie A, la 37.a, si aprirà con Udinese-Spal sabato alle ore 18, ma particolare attenzione in questo turno verrà data dalle gare che interessano la corsa salvezza e la corsa Champions League. Interessanti saranno Napoli-Inter e Juventus-Atalanta, mentre la giornata si concluderà lunedì sera con Lazio-Bologna.

potrebbe interessarti ancheBuffon torna alla Juventus? C’è la proposta da parte dei bianconeri

Squalificati del prossimo turno

Squalificati Serie A. Nella 36.a giornata di Serie A sono state registrate solo 3 espulsioni, si tratta di Bourabia (Sassuolo), Bruno Alves (Parma) e Nicola Rigoni (Chievo). Bourabia del Sassuolo è stato espulso contro il Torino e salterà l’anticipo di sabato alle ore 20.30 contro la Roma; il difensore del Parma Bruno Alves espulso contro il Bologna e salterà il match casalingo contro la Fiorentina; Nicola Rigoni espulso contro l’Inter non giocherà Chievo-Fiorentina. Oltre ai 3 calciatori espulsi, sono 4 i calciatori squalificati per il prossimo turno: Palomino (Atalanta); Radu (Lazio); Luca Rigoni (Parma) e Romero (Genoa). Questi calciatori si vanno ad aggiungere a Paquetà (Milan), Veretout (Fiorentina), Ionita (Cagliari) e Dijks (Bologna) che devono ancora scontare le rispettive giornate di squalifica. Palomino ammonito contro il Genoa salterà Juventus-Atalanta di domenica sera alle ore 20.30; Radu ammonito contro il Cagliari salterà il ‘monday night’ Lazio-Bologna; Luca Rigoni ammonito contro il Bologna salterà Parma-Fiorentina e infine Romero ammonito contro l’Atalanta salterà Genoa-Cagliari. Per quanto concerne le società, multe per Inter (10.000 €) per i laser agli indirizzi del portiere del Chievo Semper; Torino (3.500 €) per aver ritardato l’inizio del primo tempo di circa 4 minuti e multa per la Spal (3.000 €) per aver lanciato un bicchiere di plastica pieno di liquido all’indirizzo del portiere del Napoli Meret.

notizie sul temaRitiri estivi squadre Serie A: le date e i luoghi dell’inizio della preparazione fisicaStorie di Calcio: com’è nato il procuratore sportivo?De Ligt ha accettato ufficialmente la Juventus
  •   
  •  
  •  
  •