Scroll to Top

Tre partite, tre vittorie, otto punti messi in bisaccia. L’Italia è tornata da Opole (Polonia) con un bottino di tutto rispetto, chiudendo al meglio...Continua a leggere »

Squadra che vince non si cambia. Lo sanno bene a Busto Arsizio, in particolare alla luce dell’ottima stagione culminata con il trionfo in Coppa...Continua a leggere »

Mancano poco più di due mesi agli Europei under 21 che scatteranno il prossimo 16 giugno in Italia e San Marino. Gli azzurri del ct Luigi Di Biagio...Continua a leggere »

La stagione sta entrando nella sua fase più calda, sia in campionato che in Europa, dove le squadre italiane sono grandi protagoniste, ma per le società...Continua a leggere »

Se il buongiorno si vede dal mattino, allora Jonathan Rea ha trovato finalmente pane per i suoi denti, ovvero un avversario in grado di mettergli i bastoni tra le ruote nella corsa al suo quinto titolo iridato consecutivo. Nella gara di apertura del Mondiale Superbike a Phillip Island (Australia), Alvaro Bautista ha stravinto gara-1 in sella alla sua Ducati, precedendo...Continua a leggere »

Salvo clamorosi colpi di scena dell’ultim’ora, il progetto delle Atp Finals a Torino sembra definitivamente tramontato. Il motivo? Il mancato...Continua a leggere »

La lunga attesa è finita. Con la prima prova cronometrata della discesa femminile, domani scattano ufficialmente i Campionati mondiali di Åre (4-17...Continua a leggere »

Il futuro di Maurizio Arrivabene potrebbe essere ancora in Formula 1. Silurato in settimana dalla Ferrari, che ha preferito puntare su Mattia Binotto, il manager bresciano sembrava a un passo dal ricoprire un ruolo dirigenziale alla Juventus, di cui peraltro è anche azionista, nonché membro del CdA, ma nelle ultime ore dalla Germania è spuntata una nuova strada. Infatti,...Continua a leggere »

Manca meno di un mese all’inizio dei Campionati mondiali di sci alpino, in programma ad Åre dal 5 al 17 febbraio, e in casa Italia è tempo di...Continua a leggere »

Che Roger Federer e il Roland Garros non si siano mai particolarmente amati non è certo un mistero. Quello tra il fuoriclasse elvetico e il torneo parigino è da sempre stato un rapporto alquanto complicato, un po’ per lo strapotere del suo eterno rivale Rafael Nadal, un po’ perché il basilese non ha mai digerito troppo la terra rossa. A parte nel 2009...Continua a leggere »