Formazioni Inter Lazio: Ljajic con Icardi e Perisic, c’è Matri tra i biancocelesti

Pubblicato il autore: Andrea Sicuro Segui

Formazioni Inter Lazio
FORMAZIONI INTER LAZIO: LA SFIDA Inter- Lazio è il posticipo della 17a giornata del campionato di serie A. Partita importante per ambedue le squadre, che stanno attraversando opposti momenti di forma. I nerazzurri primi in classifica vogliono consolidare la propria posizione davanti a un rivale che invece con due punti nelle ultime sette partite sta disputando un campionato anonimo anche se in settimana è arrivata la qualificazione ai quarti di Coppa Italia che ha ridato fiato ai biancocelesti e consolidato la traballante panchina di Pioli. Infermeria piena per i laziali che dovranno rinunciare oltre al lungodegente De Vrij anche a Marchetti, Lulic, Gentiletti, Kishna, Basta e infine Klose mentre per la squadra di Mancini rimangono ai box i soli Vidic e Ranocchia. Andiamo quindi a vedere le scelte dei due allenatori.

FORMAZIONI INTER LAZIO: QUI INTER Partendo dai padroni di casa, non è facile ipotizzare quali saranno le scelte di Mancini dal momento che il tecnico jesino nel recente passato ha stupito all’ultimo con qualche scelta a sorpresa così come abbozzare un possibile schieramento tattico. Le uniche certezze riguardano la difesa che si poggerà sul portiere Handanovic e sulla coppia di centrali Miranda- Murillo, che tante soddisfazioni sta regalando al popolo nerazzurro. Per il resto, gli esterni difensivi potrebbero essere D’Ambrosio a destra e Telles a sinistra anche se rimane aperto il ballottaggio con Nagatomo e Juan Jesus (in ribasso invece le quotazioni di Montoya e Santon, quest’ultimo appena rientrato a disposizione e non ancora pronto). A centrocampo si va verso un terzetto composto ai lati da un Brozovic in grande spolvero e Kondogbia con Medel nel ruolo di play basso. Davanti gli unici inamovibili sembrano Ljajic e Icardi, tornato sui suoi livelli con la doppietta di Udine, mentre dovrebbe essere Perisic a completare l’assetto offensivo anche se Mancini potrebbe essere tentato ad inserire anche Jovetic (che si è sbloccato nell’ultima gara) per uno spregiudicato 4-2-3-1: in tal caso il sacrificato potrebbe essere appunto Brozovic.

FORMAZIONI INTER LAZIO: QUI LAZIO Tra gli ospiti Pioli ha le scelte di fatto obbligate per via dell’emergenza infortuni. Tra i pali spazio ovviamente a Berisha, davanti a lui la coppia di centrali sarà formata da Hoedt e Mauricio con Basta che non recupera dall’affaticamento muscolare e cede di nuovo il posto sulla destra a Konko e Radu a sinistra. In mezzo al campo spazio al regista Biglia con Parolo e Cataldi ai suoi fianchi mentre in avanti giostreranno due esterni prettamente offensivi come Candreva e Felipe Anderson che dovranno rifornire il terminale offensivo Matri, in vantaggio su Djordjevic visti anche i tre gol realizzati nelle precedenti tre uscite tra campionato e coppe. Il tecnico biancoceleste potrebbe optare in alternativa per un 4-4-2 con l’inserimento di una seconda punta al posto di Cataldi: in quel caso se la giocano Djordjevic e Milinkovic- Savic che però ha caratteristiche completamente differenti, più difensive, rispetto al primo.

FORMAZIONI INTER LAZIO

Inter (4-3-3): Handanovic, D’Ambrosio, Miranda, Murillo, Telles, Brozovic, Medel, Kondogbia, Ljajic, Icardi, Perisic. A disposizione: Carrizo, Juan Jesus, Dodò, Montoya, Nagatomo, Guarin, Gnoukouri, Melo, Palacio, Jovetic, Biabiany, Manaj. Allenatore: Mancini

Lazio
(4-3-3): Berisha, Konko, Mauricio, Hoedt, Radu, Cataldi, Biglia, Parolo, Candreva, Matri, Anderson. A disposizione: Guerrieri, Matosevic, Prce, Braafheid, Onazi, Milinkovic- Savic, Mauri, Morrison, Oikonomidis, Keita, Djordjevic. Allenatore: Pioli

  •   
  •  
  •  
  •