Chievo-Sampdoria 2-1: i blucerchiati perdono ancora. Successo importante per i clivensi

Pubblicato il autore: marco.stiletti Segui
VERONA, ITALY - OCTOBER 01: Lucas Castroof AC Chievo Verona celebrates after scoring his team's first goal during the Serie A match between AC Chievo Verona and ACF Fiorentina at Stadio Marc'Antonio Bentegodi on October 1, 2017 in Verona, Italy. (Photo by Dino Panato/Getty Images)

Foto professionale Getty Images© selezionata da SuperNews

La Samp perde anche a Verona contro il Chievo e la zona Europa League si allontana anche perchè nel pomeriggio ci sono state le vittorie di Atalanta e Fiorentina. Primo tempo giocato benissimo dai blucerchiati che sono passati in vantaggio con Quagliarella su rigore. Nella ripresa i clivensi hanno rimontato la partita con i gol di Castro e Hetemaj. Ora con questa vittoria gli uomini di Maran si allontanano dalla zona retrocessione. Per la squadra di Giampaolo è ancora notte fonda per quanto riguarda il salto europeo.

90’+5′- Terminata la partita.
90’+3′- Cross di Caprari per Linetty, ma la difesa del Chievo fa sua la palla e fa ripartire l’azione.
90+1′-
Terminato il tiro di Ricky Alvarez in corner.
88′-
Saranno cinque i minuti di recupero.
87′-
Caprari cross ma non trova nessuno in area.
84′-
Quagliarella fermato dalla retroguardia clivense.
82′-
Hetemaj fermato da Praet in fuorigioco.
81′-
Torreira ammonito per irregolarità.
78′-
Il VAR dice si al gol e l’arbitro lo assegna.
77′-
L’arbitro è ancora vicino al monitor del VAR per vedere se dare o meno il vantaggio al Chievo.
76′-
GOOOLLLLL!!!!! 2-1 Chievo con Hetemaj che crossa ma Inglese non la prende e il gol è suo.
74′-
Castro tira ma la sua conclusione non centra la porta.
73′-
Tiro di Caprari centralissimo con Viviano che fa sua la palla.
72′-
Colpo di testa di Radovanovic che ferma Caprari.
71′-
Tiro di ICastro che non centra la porta.
68′-
Tiro di Castro ben parato da Viviano.
65′-
Ammonito Regini per atterramento di Giaccherini.
63′-
Parata di Sorrentino su tiro di Ramirez.
61′-
GOOOLLLLLLL!!!!! Lucas Castro che di testa raccoglie il cross di Giaccherini e insacca in rete.
58′-
Quagliarella fermato in area di rigore.
55′-
Fallo di Castro su Viviano. Si riparte con il calcio di punizione per la Samp.
52′-
Depaoli ancora il più pericoloso di tutti, ma non centra la porta e Viviano fa ripartire l’azione per i blucerchiati.
49′-
Sala trattenuto da Depaoli ed è punizione per i clivensi.
47′-
Tiro di Praet che termina fuori.
45′-
Si riparte.

SECONDO TEMPO

45′- Non c’è recupero. Termina la prima frazione.
44′-
Gobbi crossa in area di rigore con Cacciatore che non riesce a prenderla.
42′-
Cross di Depaoli che viene intercettato dalla difesa blucerchiata.
40′-
Colpo di testa ancora di Stepinski che ci riprova con la palla che termina fuori area.
38′-
Stepinski fermato dalla difesa blucerchiata.
35′-
Battuta di Giaccherini con Cacciatore che prolunga in area di rigore ma la sfera viene presa da Viviano.
33′-
Depaoli viene fermato in area di rigore.
31′-
Ammonito Tomovic per atterramento di Quagliarella. Salterà il match di Napoli.
29′-
Praet per Quagliarella che getta la palla fuori di poco.
27′-
Tiro di Caprari che non centra la porta.
25′-
GOOOOLLLLLLL!!!!! 0-1 Samp con Quagliarella che spiazza su rigore Sorrentino.
24′-
Calcio di rigore per la Sampdoria con Zapata che viene atterrato da Gobbi.
22′-
Cross di Torreira che termina di poco fuori a lato.
19′-
Praet fermato in area di rigore.
17′-
Giaccherini perde il pallone con Praet che crossa e la palla termina in area ma la difesa clivense l’allontana.
15′-
Cross di Cacciatore che arriva in area di rigore ma si rivela troppo lungo per Giaccherini.
13′-
Colpo di testa di Quagliarella che termina di poco a lato.
11′-
Cacciatore non riesce a prendere la palla e la sfera termina tra le braccia di Viviano.
9′-
Murru ferma Castro a limite dell’area di rigore.
7′-
Praet mette in area Caprari ma Sorrentino nega ancora un volta il gol a Caprari.
5′-
Parata di Sorrentino su Caprari con la palla che va fuori area e la prende Giaccherini che mette in mezzo con Stepinski che si fa parare la palla da Viviano.
3′-
Tiro di Praet che termina di poco fuori.
1′-
Iniziato il match.

Un minuto di riconoscimento per Mondonico.

17:50- FORMAZIONE UFFICIALE CHIEVO (4-4-2):
Sorrentino; Cacciatore, Bani, Tomovic, Gobbi; Castro, Radovanovic, Depaoli, Giaccherini; Stepinski, Inglese. All. Maran
17:45- FORMAZIONE UFFICIALE SAMPDORIA (4-3-1-2):
Viviano; Sala, Silvestre, Regini, Murru; Praet, Torreira, Linetty; Caprari; Quagliarella, Zapata. All. Giampaolo

17:40- Amici di Supernews benvenuti alla diretta scritta di Chievo e Sampdoria. Tra poco conosceremo le scelte delle due allenatori Maran e Giampaolo.

15:00- PROBABILE FORMAZIONE CHIEVO (4-4-2): Sorrentino-Cacciatore-Tomovic-Bani-Gobbi-Castro-Radovanovic-Hetemaj-Giaccherini-Stepinski-Inglese. All. Maran
14:55- PROBABILE FORMAZIONE SAMPDORIA (4-3-1-2):
Viviano-Sala-Silvestre-Ferrari-Murru-Linetty-Torreira-Praet-Ramirez-Quagliarella-Zapata. All. Giampaolo

 

Partita delicata Chievo-Sampdoria per gli uomini di Maran. I gialloblù rischiano di essere risucchiati nelle ultime tre posizioni se quelle dietro dovessero fare risultato. Da una parte la Samp vuole tornare alla vittoria visto che Atalanta e Fiorentina si sono avvicinate alla corsa al settimo posto ultimo utile per l’Europa League. Resta vivo il sogno Europa League, ma l’imperativo è invertire il trend, per continuare ad inseguire l’Europa. Per il Chievo non saranno presenti alla sfida Bastien, Dainelli e Jaroszynski. Maran pare intenzionato ad insistere sul 4-4-2: Birsa ancora sacrificato, fiducia a Stepinski e Inglese, protagonisti dell’illusoria rimonta di San Siro. Giaccherini giocherà a sinistra mentre Stepinski a destra e centrale sarà Inglese. A lui il modo di trovare il gol  e scardinare la difesa blucerchiata.

Dall’altro canto Giampaolo deve fare a meno di Barreto, e Kowniacki, entrambi alle prese con guai muscolari. Quagliarella non è al meglio, ma dovrebbe stringere i denti. Zapata il solito partner d’attacco, Ramirez – nettamente avanti su Alvarez – proverà ad innescarli. A centrocampo con Torreira giocheranno Linetty e Praet che dopo un infortunio ritorna per dare una grossa mano ai blucerchiati. In attacco il tridente Ramirez-Quagliarella-Zapata che vogliono tornare al gol.

  •   
  •  
  •  
  •