Milan-Chievo probabili formazioni: le ultime dal San Siro

Pubblicato il autore: Emmanuele Sorrentino Segui

milan-chievo
Milan-Chievo
apre il pomeriggio delle gare in programma per la ventinovesima giornata di Serie A: allo stadio San Siro i rossoneri del tecnico Gennaro Gattuso affrontano i clivensi guidati da Rolando Maran.
Sfida con obiettivi sulla carta diametralmente opposti: i padroni di casa, reduci dalla debacle di Londra in Europa League con conseguente eliminazione per mano dell’Arsenal, provano a risollevarsi in campionato, provando a strappare punti preziosi nella lotta per un posto in Champions. Diverso discorso per i gialloblu veneti, i quali devono riscattarsi dopo il passo falso nel derby contro l’Hellas, che di fatto ha accorciato sensibilmente il divario dalla zona di sicurezza: i clivensi si trovano così impelagati nella difficile lotta per non retrocedere.

In Serie A, la sfida Milan-Chievo si disputa per la 34esima volta: i veneti hanno vinto solamente due volte contro i rossoneri, nelle stagioni 2003/04 e 2005/06, entrambe al Bentegodi e soprattutto con l’attuale tecnico Gennaro Gattuso in campo; sono invece 24 i successi dei rossoneri, mentre 7 sono i pareggi. All’andata terminò con il risultato di 1-4 in favore del Milan, in virtù delle reti di Suso, autorete di Cesar, Calhanoglu e Kalinic, Birsa invece siglò il gol della bandiera per i padroni di casa.
A dirigere l’incontro Milan-Chievo è stato designato il signor Maurizio Mariani della sezione di Aprilia: tre i precedenti per i rossoneri con il fischietto laziale, tutti nell’attuale stagione 2017/18, coincidenti con due vittorie ed un pareggio, quello dello storico primo punto nella massima serie del Benevento dello scorso 3 dicembre; sono invece 10 le gare dei clivensi dirette dall’arbitro in questione, si segnalano 6 vittorie, un pareggio e 3 sconfitte.

Le probabili formazioni di Milan-Chievo

Il tecnico dei rossoneri, Gennaro Gattuso, ritrova Andrea Conti dopo lo stop durato sei mesi: il difensore tuttavia dovrebbe partire inizialmente dalla panchina. L’allenatore nativo di Corigliano Calabro sta valutando ancora alcune circostanze in merito al modulo da adottare: possibile impiego del 4-3-3 con Donnarumma tra i pali, difesa con Bonucci e Zapata centrali, mentre Borini e Rodriguez terzini. A centrocampo Biglia nel ruolo di play maker, supportato da Kessié e Bonaventura; in attacco Cutrone punta centrale, con Suso e Calhanoglu a sostegno. Out Calabria ed Abate, mentre Kalinic è stato escluso per scelta tecnica. Forfait di Romagnoli a causa di un affaticamento muscolare.

Leggi anche:  Probabili formazioni Milan Fiorentina: rossoneri che faranno ancora a meno di Ibra

Il tecnico dei veneti, Rolando Maran, può contare su tutta la rosa a disposizione: il principale dubbio riguarda il modulo da opporre agli avversari. Probabile utilizzo del 4-3-2-1 con Sorrentino in porta, difesa a quattro con Dainelli e Bani centrali, mentre Cacciatore e Gobbi nel ruolo di terzini; centrocampo con Radovanovic in mezzo, con Castro e Hetemaj a supporto. Birsa e Giaccherini avranno il compito di innescare l’unica punta Inglese. Meggiorini non convocato per la sfida di questo pomeriggio.

Ecco le probabili formazioni di Milan-Chievo:

MILAN (4-3-3): Donnarumma G.; Borini, Bonucci, Zapata, Rodriguez; Kessié, Biglia, Bonaventura; Suso, Cutrone, Calhanoglu. A disposizione: Donnarumma A., Musacchio, Antonelli, Conti, Locatelli, Montolivo, Mauri, André Silva. Allenatore: Gennaro Gattuso.

CHIEVO VERONA (4-3-2-1): Sorrentino; Cacciatore, Dainelli, Bani, Gobbi; Castro, Radovanovic, Hetemaj; Birsa, Giaccherini; Inglese. A disposizione: Seculin, Cesar, Jaroszynski, Gamberini, Depaoli, Tomovic, Bastien, Rigoni N., Meggiorini, Stepinski, Pellissier, Pucciarelli. Allenatore: Rolando Maran.

  •   
  •  
  •  
  •