Sassuolo-Napoli, riaperta la vendita dei biglietti. Si gioca Sabato alle 18.00

Pubblicato il autore: Davide Corradini Segui

Dopo la decisione del Comitato Nazionale sulle Manifestazioni Sportive che ha visto posticipare di tre ore il match tra Sassuolo e Napoli per problemi legati a possibili scontri tra la tifoseria napoletana e quella romana, a partire da oggi il Sassuolo Calcio ha rimesso in vendita i biglietti per coloro che non possono più assistere al match del Mapei Stadium. La decisione dei neroverdi è dovuta per un semplice cambio di orari, in quanto la partita era stata fissata per sabato 31 marzo alle 15 per poi essere spostata alle ore 18.

La dirigenza neroverde ha rilasciato un lungo comunicato sul suo sito ufficiale: “In merito alla partita Sassuolo-Napoli, il Sassuolo Calcio informa che al termine delle ore 15.00 di ieri sono stati complessivamente rimborsati 162 biglietti, di cui 113 nel settore di Tribuna Nord. A partire dalle ore 10.00 di oggi, giovedì 29 Marzo, tali biglietti saranno rimessi in vendita.
Ricordiamo che i biglietti resi di Tribuna Nord potranno essere acquistati anche dai residenti in Regione Campania, previa esibizione di Tessera del Tifoso. Resta invece libera la vendita per i residenti nel resto d’Italia, che possono acquistare, senza necessità di Tessera del Tifoso, biglietti in tutti i settori. Ricordiamo che IN TRIBUNA SUD, per questioni di sicurezza ed ordine pubblico, è ASSOLUTAMENTE VIETATO l’ ingresso di maglie, sciarpe, bandiere della squadra ospite; coloro che si presentassero con tali materiali dovranno obbligatoriamente lasciarli all’ingresso. Si ricorda infatti che il settore in questione è esclusivamente riservato ai tifosi del Sassuolo.

Contestualmente, sempre la società neroverde, vista la grande “affluenza del pubblico invita tutti gli spettatori ad arrivare con largo e adeguato anticipo per facilitare l’accesso all’impianto ed evitare ritardi all’ingresso, collaborando, successivamente, al momento dell’uscita per agevolare un regolare deflusso. Sabato al Mapei Stadium i tornelli apriranno alle ore 16.” Maggiori informazioni sui prezzi dei biglietti QUI
Il motivo per cui il match è stato posticipato di tre ore, come si legge dal sito del Gos di Reggio Emilia, è stato ritenuto necessario in quanto alle 12.30 si svolgerà Bologna-Roma nel capoluogo emiliano. Tutto ciò per evitare incroci pericolosi tra le due tifoserie, visto che nella stessa giornata, la 30° di Serie A, alle 20.45 sarà in programma il posticipo Juventus-Milan. Portandosi a casa 3 punti, il Napoli potrebbe tornare provvisoriamente in testa alla classifica. Insomma, un sabato da vivere su SuperNews

Leggi anche:  Obiettivo del Milan è ritrovarsi: la fatica adesso inizia a farsi sentire
  •   
  •  
  •  
  •