Crotone, con sacrificio e cuore l’impresa salvezza è (di nuovo) vicina.

Pubblicato il autore: danilotaverniti Segui

Foto Getty Images © scelta da SuperNews

Sorride il Crotone di Walter Zenga nella 35.a giornata del campionato di Serie A, i pitagorici strapazzano il Sassuolo allo Scida con un sonoro 4-1, con questa vittoria i calabresi fanno un passo deciso verso la permanenza in massima serie.

Gioia infinita allo Scida nella giornata di ieri dopo la bellissima vittoria del Crotone contro il Sassuolo, ora i calabresi hanno la possibilità di chiudere il discorso salvezza nella trasferta di domenica prossima contro il Chievo. Nel giro di tre gare gli squali hanno inserito la quinta marcia, conquistando 7 punti sui 9 disponibili, un ruolino di marcia che ha dato fiducia e slancio verso la seconda impresa consecutiva dopo quella della scorsa stagione. I ragazzi di Zenga meritano un applauso per come hanno lottato e sofferto in questa stagione molto difficile, d’altronde era inevitabile pensare di ottenere la salvezza con largo anticipo vista la tanta concorrenza presente in massima serie.

Il Crotone è stato bravo a ottenere il massimo nelle ultime due sfide contro Udinese e Sassuolo, due gare vitali visto e considerato che si trattava di scontri diretti per non retrocedere, alla fine vittorie come quelle contro i friulani e gli emiliani possono fare la differenza a fine stagione. Ora manca l’ultimo passo nella gara di domenica contro il Chievo al Bentegodi, i calabresi dovranno essere bravi a tornare in Calabria con un risultato positivo, magari cercando di ottenere quei tre punti che permetterebbero di festeggiare la salvezza.

La classifica vede i veronesi a quota 31 contro i 34 dei pitagorici, tradotto in poche parole i gialloblu devono obbligatoriamente ottenere i tre punti, attenzione però a questo Crotone che ha fame di vittorie e con cuore e sacrificio sta lottando per l’ennesima impresa della sua storia. Il Chievo dovrà ben guardarsi da Simy e Trotta, due calciatori che ultimamente segnano a raffica, il sogno è dietro l’angolo e i tifosi del Crotone vogliono festeggiare per il secondo anno consecutivo un traguardo che sa di vero e proprio miracolo.

  •   
  •  
  •  
  •